Storiche le sue liti con il Dottor Nowzaradan che la portarono fuori dal programma. Ecco che fine ha fatto Cynthia

Cynthia Wells è stata una delle protagoniste del programma che va in onda su real time “Vite al limite” e la sua storia è stata molto interessante. Da come apprendiamo dal suo Facebook, pare che la donna stia ancora lottando per perdere peso. E per fare questo ha bisogno di ricevere un intervento chirurgico per rimuovere la pelle in eccesso che è rimasta dal suo enorme dimagrimento.

Il suo debutto è giunto nella quinta stagione del format. Il dottor Nowzaradan si è accorto dei suoi problemi e la donna si era ormai resa conto che non sarebbe riuscita a vivere a lungo viste le sue cattivi abitudini in fatto di cibo. Cynthia ha affermato che i suoi 280 chili avevano molto influenzato il suo stile di vita, soprattutto la sua mobilità.

Foto: Youtube/Tlc.uk

Infatti la donna non riusciva a svolgere nel migliore dei modi nemmeno le azioni più semplici di tutti i giorni, come andare a farsi la doccia o andare a far la spessa. Il Dottor Nowzaradan l’ha presa in cura e così alla fine dopo un primo percorso per perdere peso si è sottoposta all’intervento nella clinica di Now.

Sono entrate nella storia del programma le sue liti con il dottor Now, il loro rapporto era fatto di alti e bassi, visto i continui battibecchi alla fine ha deciso di lasciare il format per dedicarsi a una terapia in solitaria, nonostante i risultati raggiunti con il noto dottore. Cynthia ha perso comunque peso, alla fine è riuscita a raggiungere i 170 chili.

Sebbene oggi i fan si domandino che fine abbia fatto la donna, possiamo solo dire che pare stia proseguendo il suo percorso alimentare, ma tende sempre ad avere un corpo ben fuori dalle sue foto in cui si immortala. Le foto in cui appaiono sono generalmente dei selfie il che rende difficile capirci di più.

Potrebbe interessarti anche: La famiglia Perrio conosciuta come “Famiglia da una tonnellata” ecco che fine ha fatto dopo “Vite al limite”