Stavano per buttare via una collezione di vecchi giocattoli di “Star Wars” che sono finiti all’asta per 460.000 euro

Ci sono storie incredibili. Questa di oggi riguarda due pensionati inglesi di Stourbridge che hanno avuto una enorme sorpresa quando si sono resi conto di avere una collezione di vecchi giochi di Star Wars, lasciata da un vicino defunto, che valeva, pensate un po’, 460mila euro, un prezzo enorme che un fortunato ha speso durante un’asta per aggiudicarseli.

Il vicino aveva passato anni a collezionare questi pezzi d’autore che sono passati alla coppia quando lui è passato a miglior vita. La coppia in realtà, non sapeva che farsene di quei giochi e in un primo momento aveva anche pensato di cestinarli.

Ma il figlio, vedendo quel ben di dio, aveva cominciato a pensare che potesse avere un enorme valore per dei collezionisti del settore e così si è rivolto a un esperto che ha appunto stabilito che si trattava di un tesoro dal valore inestimabile, come abbiamo detto poco fa.

Si tratta di prodotti in limited edition, oggetti che sono stati venduti su Aston’s Auctioneers a Dudley, nel West Midlands, per un totale di 410mila sterline, circa 460mila euro. Insomma, una cifra pazzesca. Ma cosa conteneva la collezione nello specifico? Fra i suoi protagonisti, possiamo riconoscere il giocattolo di Jawa con un mantello di vinile.

Un pezzo più unico che raro, di cui è difficile trovare un sosia, per così dire. Pensate che il perito ha stabilito che, di quel pezzo, ce ne fossero solo 8 in tutto il mondo ed infatti, all’asta, è stato battuto per il valore di 24mila euro.

Certe volte, nelle nostre case, abbiamo tesori incredibili che possono arrivare a cifre clamorose, basta solo saperne apprezzare e riconoscere il valore. Provare per credere. La storia che vi abbiamo appena raccontato lo dimostra ampiamente.

LEGGI ANCHE: Uno “youtuber” scopre una collezione di auto di lusso del valore di milioni di dollari in uno scantinato abbandonato