Spuntano le foto di Demet Özdemir del passato. Ecco com’era l’attrice prima di diventare popolare.

Demet Özdemir è una delle attrici del momento, specialmente nel nostro paese, dove ha raggiunto una popolarità paragonabile ai grandi nomi del cinema internazionale. L’attrice turca è molto popolare sui social network, su Instagram conta un seguito di 11,4 milioni di followers.

Tra le foto che ha condiviso con i suoi fans ce ne sono alcune del passato in cui scopriamo una Demet da bambina, questi scatti hanno immediatamente conquistato i cuori di tutti i suoi fan.

Foto: Facebook/Demet Özdemir

Dalle foto da piccola dell’attrice di Daydreamer è impossibile infatti, non notare lo stesso sorriso, lo stesso sguardo malizioso e un incredibile determinazione che ha sicuramente caratterizzato la vita di questa talentuosa ragazza. Demet ha avuto una propensione per le telecamere sin da bambina e lo si capisce dalla spontaneità con cui si rivolge all’obiettivo, cosa che non si trova facilmente nelle bambine di quell’età.

Erano ancora gli anni della spensieratezza, in cui sognava di essere una grande ballerina ed era forte in lei il desiderio di esibirsi per i parenti e gli amici, sui palchi della sua scuola. Sono passati molti anni e oggi invece, Demet è cresciuta ed è diventata una delle donne più belle e attraenti del suo paese, la Turchia, inoltre con grande impegno è riuscita a farsi conoscere in tutto il mondo, mostrandosi per la grande capacità recitativa.

Proprio per merito di questi suoi talenti, interpretando il ruolo della bella Sanem, nella soap opera “Daydreamer – le ali del sogno”, ha fatto sognare milioni di persone in tutto il mondo, immergendole completamente in una incredibile storia d’amore. L’attrice ha numerosi progetti in cantiere, compresi alcuni che la vedrebbero tornare a collaborare con il suo ex partner di lavoro, Can Yaman, co-protagonista del serial che le ha regalato notorietà.

LEGGI ANCHE: Demet Özdemir, l’attrice di Daydreamer, ha acquistato una villa di lusso alla periferia di Istanbul: ecco quanto è costata