Spende 25.000 dollari in chirurgia plastica una madre di 3 bambini per poter assomigliare alla duchessa Meghan Markle

Spende 25.000 dollari in chirurgia plastica una madre di 3 bambini per poter assomigliare alla duchessa Meghan Markle

Sono molte le persone che ormai si affidano alla chirurgia estetica per cambiare il loro aspetto.

Alcune vogliono migliorare qualche parte del proprio corpo che non accettano, altri invece vogliono cambiare completamente il proprio aspetto.

Uno tra questi per esempio è l’ormai popolarissimo Rodrigo Alves, conosciuto come il Ken, umano , che si è sottoposto a quasi 250 interventi, stravolgendo completamente il suo aspetto iniziale.

Ma non è l’unico ad essere ossessionato dalla chirurgia.

Questa donna, infatti, si è sottoposta a molte operazioni per assomigliare a Meghan Markle.

Madre di tre figli di Houston, Texas, Xochytl Greer, 36 anni, ha iniziato a lottare contro dei problemi di autostima, dopo la nascita dell’ultima figlia qualche anno fa.

Nonostante abbia modificato i capelli, il trucco e il guardaroba, non è riuscita a trovare un aspetto soddisfacente.

Quindi ha iniziato a guardare meglio e con attenzione le foto della Duchessa del Sussex.

In passato era stata una fan dell’ex attrice fin dalla prima stagione di Suits, ma la sua ammirazione è aumentata da quando Meghan è entrata a far parte della famiglia Reale.

“Penso che sia assolutamente bella ed è anche molto “di classe” e “gradevole”, dice Xochytl, parlando di Meghan .

L’ispirazione di Xochytl è venuta quando Meghan ha incontrato le prime difficoltà.

“Con quello che ha dovuto passare”, ha detto, “non è cresciuta vivendo una vita perfetta, ma ciò l’ha resa più socievole”.

Xochytl ha deciso di sottoporsi ad operazioni chirurgiche per assomigliare di più a Meghan. Essendo magra e mora, aveva le giuste caratteristiche di base, ma voleva che il suo viso e la sua figura assomigliassero un po’ di più alla duchessa.

Queste storie lasciano sempre un po’ perplessi, sembra davvero incredibile credere che ci sono persone che pur di somigliare a qualcuno perlopiù “sconosciuto” possano spendere cifre esorbitanti per finire sotto in ferri.

Total
1
Shares
Related Posts