Spaesata cerca un volto familiare – poi vede lo sposo e la sua reazione scalda il cuore

Dopo aver visto questo dolcissimo video non riuscirete a trattenere le lacrime. Si tratta infatti di un momento di estrema tenerezza nel corso di una situazione un po’ insolita.

Nei decenni passati era raro che al matrimonio di una giovane e innamorata coppia partecipassero i figli degli stessi.

Per lungo tempo infatti la consuetudine ha voluto che il matrimonio precedesse la nascita dei figli e l’allargamento della famiglia rappresentando un punto di “inizio” ufficiale, in particolar modo per le coppie particolarmente religiose.

Oggi quest’abitudine è stata quasi del tutto sdoganata e se prima era quasi una vergogna che una sposa arrivasse all’altare incinta, oggi è una gioia e un avvenimento sempre più diffuso che i figli più o meno piccoli degli sposi partecipino, spesso anche attivamente, alla cerimonia.

É proprio questo il caso che oggi poniamo alla vostra attenzione.

All’interno del video potete vedere una chiesa gremita di persone, invitate chiaramente ad un matrimonio. La protagonista della scena é una piccola damigella di circa uno o due anni.

La bambina appare molto emozionata e confusa mentre attraversa la navata della chiesa addobbata a festa per l’occasione. Di fianco a lei molti invitati le sorridono e la incoraggiano vedendola quasi in difficoltà.

All’altare la aspetta il suo papà in abito elegante pronto a sposare la mamma della piccola che non è ancora arrivata.

Dopo i primi secondi di smarrimento, durante i quali la bambina si sforza di trovare fra la folla una faccia conosciuta, si sente una voce fra gli invitati che sprona la bambina a raggiungere il papà pochi metri più avanti.

Al suono di quelle parole la piccola si volta verso il padre e rincuorata corre verso di lui, il quale prontamente la abbraccia sollevandola in alto mentre la tiene in braccio in attesa dell’arrivo della sposa.

Se la tenera reazione di questa bambina ha sciolto il tuo cuore, condividi il video con i tuoi amici su Facebook.