Sei trucchi per evitare gli scarafaggi in casa


Quante volte abbiamo avuto a che fare con insetti e scarafaggi nella nostra casa. Si tratta di insetti molto fastidiosi che è bene eliminare con le dovute precauzioni. Ci sono una serie di consigli che possiamo adottare e che andremo perfettamente ad illustrarvi nell’articolo di oggi. Ma andiamo con ordine e iniziamo con il primo consiglio.

Mix di bicarbonato di sodio e zucchero a velo.
Ecco, il bicarbonato è letale per gli scarafaggi, mentre lo zucchero li attrae in modo indefinito. Per questo motivo, una miscela di entrambi gli elementi, riesce a far sì che possano cadere nella trappola, riuscendo così a risolvere il problema in men che non si dica.


credit: pixabay/Beeki

Spezie e piante aromatiche
La menta o l’alloro hanno le proprietà necessarie per aiutare a risolvere il problema alla radice. Ci sono anche una serie di spezie a dire il vero che possono darci una mano, come la cipolla e il peperoncino. Basta operare nei punti della casa più scoperti.

Limone
Il succo di limone è già molto noto per pulire superfici e quant’altro. Non bisogna però sottovalutare il suo potere repellente per gli insetti come gli scarafaggi che ne odiano l’odore.


credit: pixabay/NatureFriend

Aceto
Anche una miscela di acqua e di aceto bianco è eccezionale in tal senso. Come prima, basterà spruzzarne un po’ negli angoli della casa più ostici da pulire.

Animali in casa
Beh, anche gli animali hanno ottime abilità repellenti, soprattutto gatti, lucertole e passeri. Questi ci aiuteranno a cacciare dalla nostra abitazione gli scarafaggi.


credit: pixabay/JillWellington

Cipolla e polvere borica
Mescoliamo cipolla tritata, farina, acqua e zucchero, insieme a 3, 4 cucchiaini di polvere borica. Distribuiamo la pasta negli ambienti più presi di mira dagli insetti e il gioco è bello che fatto. Occhio agli animali domestici: questa soluzione può essere tossica per loro.