Se sei solito bere dalle bottigliette di plastica – dovresti informarti prima sul significato di questo numero sul fondo

State attenti a questo numero sul fondo della bottiglia quando decidete di utilizzarla più di una volta. Bere direttamente dalla bottiglia é un abitudine molto diffusa soprattutto per comodità quando si è fuori casa, e apparentemente innocua.

Ma svitare il tappo con le mani sporche e riutilizzare alcuni tipi di plastica anche dopo averla lavata non é esattamente salutare. Alcune tipologie di plastica usate per le bottiglie possono infatti rilasciare batteri a causa delle temperature elevate e del passare del tempo.

A indicare il tipo di plastica usata per la bottiglia é il numero indicato sul fondo della stessa. Queste sono le plastiche utilizzate per bevande e alimenti, come viene rivelato da Business Insider.

Quelle con il numero 1 sono in PET, polietilene tereftalato: usatelo solo una volta, inoltre ad altre temperature rilasciano elementi tossici.

Le bottigliette con il numero 3 e 7 non dovrebbero neanche essere acquistate: le prime fatte di PVC (polivinil cloruro) producono sostanze chimiche pericolose, le ultime sono costituite da una plastica ricavata dalla fusione di più tipi e quindi non sicura.

Quella identificata con il numero 6 è di polistirene, non usato solitamente per bottiglie di plastica. Se sottoposto a fonti di calore rilascia sostanze cancerogene.

Le bottiglie più sicure sono quelle fatte di polietilene, ad alta densità n. 2 e a bassa densità n.4 e quelle in polipropilene n.5: sono le uniche ad essere adatte al riutilizzo, solo se lavate accuratamente ogni volta.

Le bottiglie possono infatti diventare una seria fonte di batteri a causa delle mani sporche con cui le maneggiamo, del luogo in cui le conserviamo, quando la prestiamo a molte persone o se l’acqua ristagna troppo a lungo.

Inoltre paradossalmente quelle col beccuccio apparentemente più igieniche rispetto alle classiche, col tappo svitabile, sembrano essere maggiormente soggette all’accumulo di batteri a causa della loro struttura più aperta.

Total
643
Shares
Related Posts