Scopri la tecnica del gocciolamento solare per irrigare, risparmiare e filtrare l’acqua nelle colture

Ormai ce lo dicono tutti ed è un fatto innegabile: l’acqua non è un bene illimitato e, vista la crescita demografica, sta diventando un bene sempre più prezioso. Tuttavia, la maggior parte del consumo di acqua è per l’irrigazione, la protagonista di questo articolo.

Il problema comune a tutti gli orti, urbani e non, è costituito dall’irrigazione. Molto spesso le operazioni di annaffiatura delle piante ci portano via tanto tempo, oltre che i soldi delle bollette. Non disperate, si tratta sicuramente di un problema di efficienza: con il sistema che vi presentiamo in questo articolo imparerete a gestire l’acqua molto meglio e senza sforzi.

Ecco a voi il sistema di irrigazione a goccia solare, un sistema semplice ed economico che vi permetterà di utilizzare fino a 10 volte meno acqua.
Per seguire questa tecnica, avrete bisogno del cosiddetto KondensKompressor, facilissimo da costruire.

Ecco come: Prendi due bottiglie di plastica: una da 5/8 litri (i grandi boccioni di acqua) ed una da 1,5 litri di taglia normale. Per adattare quella grande, basterà tagliarne solo la parte inferiore, la base. Invece per poter utilizzare quella da 1,5L dovrete tagliarla a metà e conservarne la parte inferiore.

A questo punto, scegliete la pianta che volete tenere irrigata e, di fianco, mettete la base della bottiglia piccola. Ora sistemate la parte superiore della bottiglia grande.

Attenzione: mettete la bottiglia piccola ben centrata nella bottiglia grande, in modo tale da potervi versarvi l’acqua attraverso il collo della bottiglia grande. Intorno alla pianta ed al Kondenskompressor disporremo fieno, foglie e paglia.

Ora basterà aspettare che all’interno della bottiglia grande si crei l’effetto serra con la condensa sulle pareti. L’astuzia è che gradualmente, mentre aumenta la temperatura – e di conseguenza il fabbisogno di acqua delle piante – aumentano anche le goccioline sulla parete della bottiglia. Le goccioline aumenteranno fino a cadere ad inumidire la terra, mantenendo le nostre piante fresche ed in salute.

Abbiamo anche trovato un video su Youtube dove viene spiegata questa tecnica, in questo caso però le bottiglie usate sono più piccole, perché come vedrete andrà a posizionarle all’interno di un vaso.

Come scritto prima, con questo sistema farete un grande favore alle vostre tasche e al pianeta intero! Condividi questo favoloso sistema di irrigazione con i tuoi amici!

Leggi anche: Le 3 piante che attirano vibrazioni positive e ricchezza in casa tua