Scopri la soluzione che metterà fine all’umidità del tuo guardaroba!

Il tuo guardaroba potrebbe essere attaccato da umidità e muffe, il che può causare un cattivo odore molto pungente. Certo, se ti è capitato lo avrai già notato. In realtà, non dovresti mai aprire il tuo guardaroba e annusarne i vecchi vestiti.

Le soluzioni più semplici e disponibili sul mercato non sono sempre quelle che affrontano il problema nel modo più pratico ed efficiente. Ci sono casalinghe e professionisti della pulizia che usano detergenti, soluzioni alcoliche, smacchiatori, tra gli altri prodotti, che puoi trovare nella sezione casalinghi di qualsiasi supermercato. Tuttavia, per quanto buoni possano essere questi prodotti, non rimuovono l’odore particolare dall’interno del tuo guardaroba.

Tuttavia, non è necessario disperare in quanto esiste una soluzione per garantire un odore gradevole e fragrante nell’armadio della camera da letto. È, infatti, una ricetta pratica, accessibile a tutti e che garantisce risultati molto interessanti.

Oltre a rimuovere la puzza, questa soluzione estrae la muffa aderente alle pareti dei mobili, rimuove le macchie gialle ed elimina l’odore dell’umidità. Il risultato sarà un ambiente privo di impurità, rinfrescato e con un odore gradevole.

Come fare un detergente per l’armadio fatto in casa
Utilizzerai solo tre ingredienti, che sono facili da trovare. L’alcol essenziale di eucalipto può essere acquistato nei negozi con prodotti per aromaterapia. Inoltre, puoi anche trovarlo in vendita in rete.

Ingredienti:
Detergente: 2 cucchiai;
acqua: 1/2 tazza;
Alcol essenziale di eucalipto: 1/2 tazza;

Preparazione / Applicazione:
1. Utilizzare un contenitore pulito e asciutto per posizionare tutti gli ingredienti.
2. Versarli e mescolarli bene.
3. utilizzare un panno pulito e asciutto per applicare una piccola quantità di miscela sul guardaroba. Insistere bene su aree impregnate di muffa, odori e macchie.
4. Prima di applicare, svuota il guardaroba togliendo tutti i vestiti.
5. Dopo aver messo il detergente per la casa, apri le ante e i cassetti dei mobili per almeno un’ora.
6. Trascorso questo tempo, puoi iniziare a rimetterti i vestiti.

Nota finale: il detergente per l’armadio domestico mantiene le sue proprietà per 30 giorni, quindi puoi conservarlo durante quel periodo.

Prova questo detergente molto efficiente che ogni casalinga dovrebbe usare! Non esitate a condividere la ricetta!

LEGGI ANCHE: Come ripulire un materasso sporco di pipì: trucchi semplici ed efficienti!