Sassi e bottiglie contro l’inviato di Striscia la notizia. Ecco cosa è accaduto a Vittorio Brumotti

Chi vede “Striscia La Notizia” lo storico tg satirico di Canale5, condotto attualmente da Gerry Scotti e Michelle Hunziker, conosce sicuramente anche i servizi dell’inviato Vittorio Brumotti.

Il campione di bike trial, si reca spesso nelle piazze italiane dello spaccio a caccia dei furbetti.

La sua presenza in questi luoghi è vista malamente, per questo motivo, più volte è stato vittima di aggressioni.

Anche durante le riprese dell’ultimo servizio girato nella stazione di Monza, Brumotti è stato vittima di un’ennesima aggressione.

Lui e la sua troupe di operatori, sono stati presi a sassate e bottigliate, come denuncia lui stesso in un post pubblicato su facebook.

Brumotti era nella stazione di Monza per denunciare l’ennesimo caso interente lo spaccio all’interno della stazione. Negli ultimi tempi la stazione di Monza è stata protagonista di sgradevoli eventi, oltre allo spaccio, anche episodi di aggressioni e rapine. Proprio per questo motivo, alcuni mesi fa è stato ritenuto opportuno dotare la zona di un presidio fisso delle forze dell’ordine.

Venerdì pomeriggio, Brumotti si è recato in stazione per uno dei suoi servizi, in sella alla sua bici e insieme alla troupe di Striscia.

Dopo le prime riprese, prima all’interno della stazione e poi fuori, nei giardinetti, divenuti dimora dei senza tetto, dopo che l’inviato a posto alcune domande a “sospetti spacciatori” è stato raggiunto da sassi e bottiglie.

Circa trenta persona tra cui anche numerosi ragazzini lo hanno accerchiato e minacciato. Per fortuna per l’inviato non è accaduto nulla di grave, grazie all ‘intervento della polizia locale, che però in minoranza numerica ha subito chiamato i rinforzi.

Sono giunti sul posto una camionetta dell’esercito e di due pattuglie della Questura e i sospettati si sono dati subito alla fuga.

Ecco cosa dice Brumotti a riguardo: “Cerchiamo di riappropriarci del territorio attraverso lo sport,anche se per poco tempo lo spaccio si placherà!”

Total
3
Shares
Related Posts