Sapete che esise un trucco efficaci per pulire il ferro da stiro? Basta poco ed è semplicissimo

Bisogna sempre conoscere dei trucchi che possono rendere la nostra vita sempre più facile e agevolare alcune cose che sembrano impossibili da recuperare e riportare in sesto.

Oggi parliamo di uno degli strumenti più usati nelle nostre abitazioni ossia il ferro da stiro. Prima di avviare il procedimento in questione, il ferro deve essere freddo e scollegato dalla sua fonte di energia, e dobbiamo assolutamente rimuovere l’oggetto dalla presa.

Per rimuovere lo sporco dal ferro che molto spesso va a formarsi anche per caso, dobbiamo seguire dei procedimenti ben precisi. Se li seguirete adeguatamente, siamo sicuri che riuscirete ad avere degli ottimi risultati: riscaldate una tazza di aceto bianco di qualsiasi tipo e di qualsiasi frutto.

Quando sta per bollire, togliamo l’acqua dal fuoco. Aggiungiamo una tazza di sale, e la nostra miscela, lentamente prenderà consistenza a forma di pasta per così dire, un mix che scatenerà un preparato molto simile al fango.

Quindi usiamo una spugna per piatti ben strizzata per distribuire il composto sul metallo e lasciamo riposare tutto per cinque minuti. Adesso con la stessa spugna, la strofiniamo in modo delicato tanto che rimuova lo sporco più facile.

Adesso possiamo pulire il ferro da stiro come al solito, usando un panno e aceto ben strizzato, per pulire soprattutto la parte in plastica con i pulsanti annessi.

Si tratta di alcune operazioni molto semplici da seguire ma non vi consigliamo di usare spugne abrasive e metalliche, perché finiranno per graffiare il ferro da stiro, che non ha molta capacità di resistenza a questo materiale.

Usiamo del sale per aiutarci volendo. Non vi resta che provare e testare con le vostre mani gli straordinari effetti di questo metodo.

LEGGI ANCHE: Il miglior modo per pulire lo scarico della doccia

Total
0
Shares
Related Posts