Samantha sui social veniva pagata per mangiare, era arrivata a pesare 441 chili per questo ha partecipato a Vite al limite

E’ sicuramente uno dei programmi televisivi più amati e seguiti di Real Time, parliamo infatti di Vite a limite. Una delle ultime puntata è stata dedicata alla giovane paziente Samantha Mason.

La storia di Samantha è molto particolare, all’epoca era una youtuber molto amata e apprezzata dagli utenti del web tanto che la giovane con i suoi video riusciva a guadagnare un po’ di soldi  su Youtube. Ma Samantha tutto temeva tranne che quel successo sarebbe stata la sua condanna definitiva.

Foto: dplay/vite al limite

La giovane infatti secondo quanto raccontato veniva pagata per mangiare, ma qualche anno fa ha deciso di sottoporsi al programma di dimagrimento del Dottor Nowzaradan proprio a causa del successo che l’ha portata via via ad ingrassare in modo incontrollato. La giovane infatti ha spiegato che lei accontentava i suoi fans in cambio di un compenso economico solo per ingrassare.

Sicuramente Samantha piano piano stava sprofondando in qualcosa di davvero assurdo. Alcuni utenti infatti chiedevano alla giovane di realizzare video più divertenti in cui la si vedeva mangiare cose assurde. Ma Samantha non aveva considerato che così facendo avrebbe messo a rischio la sua salute. La giovane infatti solo dopo essere veramente arrivata al limite del suo peso, 441 chili,  ha deciso di rivolgersi al Dottor Nowzaradan chiedendo disperatamente aiuto per riuscire a riprendere la sua vita in mano.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da TLC (@tlc)

Il percorso di Samantha è stato trasmesso recentemente proprio su Real Time, pare che la sua storia però non sia andata a buon fine per quanto riguarda il rapporto con il noto dottore. Pare che sia dimagrita da quando è arrivata nella clinica di Houston circa 200 chili. Ma da quanto appreso la giovane avrebbe partecipato al programma ma non avrebbe riscontrato nessun beneficio dalla clinica di Houston. A causa del Covid-19 non è stata più seguita dalle telecamere.

La giovane infatti ha deciso di farsi seguire da un altro chirurgo lontano dalle telecamere. Le parole dopo la fine della sua esperienza a “Vita al limite” sono state molto pungenti “Sono stata cacciata dal programma senza spiegazioni, ma è andata molto bene così. Preferisco di gran lunga il mio chirurgo al dottor Nowzaradan”.

Ad oggi ovviamente non si conoscono le cause di tanto astio tra la giovane e il programma,  Negli ultimi video era ancora in una clinica di recupero, pare che ce la stia mettendo tutta per riprendersi.