Sai come pulire correttamente lo schermo del tuo Pc? 2 modi pratici per farlo in sicurezza

Al giorno d’oggi tutti possediamo un computer. Chi per motivi di lavoro, chi per svago o per studio, questi strumenti sono diventati davvero necessari a svolgere varie attività della nostra vita. Tuttavia sembra quasi che gli schermi dei nostri computer accumulino polvere, sporcizie e residui di cibo come se fossero delle vere calamite.

Questo può facilmente portare a reazioni allergiche o peggio, all’accumulo di microrganismi che potrebbero minare il nostro sistema immunitario. Oggi vi forniamo due metodi per pulire i vostri schermi in maniera corretta e senza rischio di danneggiarli. Ricordate che è molto importante utilizzare materiali morbidi, che non contengano residui che possono graffiare la superficie dello schermo.

1. Pulire lo schermo con un panno in microfibra
Per prima cosa ricordate sempre di scollegare il computer dalla presa elettrica e rimuovere la batteria. Munitevi di un panno in microfibra e strofinatelo delicatamente sullo schermo, senza applicare troppa pressione.

Fate dei movimenti circolari ed evitate di strofinare, per non provocare graffi sullo schermo o bruciarne i pixel. Evitate altri tipi di tessuti, come salviette e carta che invece sono ruvidi e potrebbero provocare dei danni sullo schermo.

2. Utilizzate un prodotto per pulire gli schermi
Sempre prestando attenzione a scollegare il portatile sia dalla presa di corrente che dalla batteria, potete effettuare la pulizia dello schermo, utilizzando una soluzione composta da acqua distillata, completamente priva di sostanze chimiche.

Tuttavia se volete dedicarvi ad una pulizia più accurata, create con questa una miscela combinata, aggiungendo anche dell’aceto bianco. Accertatevi che si tratti di aceto bianco semplice e quindi non di sidro di mele o altro. Evitate accuratamente l’utilizzo di prodotti a base alcolica, ammoniaca o solventi, che avrebbero sicuramente degli effetti molto nocivi per uno schermo LCD.

Per terminare vi suggeriamo alcune pratiche da non dover fare mai, quando si tratta di pulire uno schermo di computer:
• Come abbiamo precedentemente detto non usate alcun prodotto a base alcolica, perché causa l’usura dello schermo.
• Non bagnate lo schermo direttamente, ma spruzzate al massimo un panno antistatico.

• Evitate di bagnare eccessivamente il panno e se dovesse succedere, strizzatelo accuratamente.
• Non utilizzate prodotti per il lavaggio dei vetri o saponi, perché possono danneggiarlo totalmente.
• Non strofinate mai lo schermo esercitando pressione e non usate spazzole o prodotti simili.

LEGGI ANCHE: Sapevi che non puoi pulire lo schermo della tua Tv con tutto? Potresti rovinarlo, ecco alcuni consigli utili