Rita Dalla Chiesa denuncia con una foto su Twitter il degrado di Roma “Mi fa schifo”


I cittadini di molte città italiane si lamentano per il degrado in cui versano le città in cui vivono.

La sporcizia di una città è visibile a tutti, non solo a chi ci abita, ma anche ai tanti turisti che visitano il nostro paese.

Quello dei rifiuti e del loro smaltimento è uno dei tanti problemi delle città italiane, spesso l’immondizia deturpa il paesaggio, per non parlare degli altri disagi che può creare.

Il 24 aprile, Rita Dalla Chiesa, ha postato una foto su twitter, per denunciare il degrado attuale della città Eterna.

La giornalista ed ex storica conduttrice di Forum, come già ha fatto qualche mese fa postando una bolletta dell’enel per denunciarne l’alta tassazione a fronte di un consumo minimo, questa volta ha postato una foto in cui mostra il degrado di Roma.

Ed ha aggiunto questa didascalia: “Parcheggio la macchina e trovo due topi morti. Il marciapiede è ridotto così. Posso dire che mi fa schifo vivere a Roma? #vignaclara adesso”

Il provocatorio post di denuncia, si è diffuso a macchia d’olio sui social. Rita Dalla Chiesa con il suo post mostra le condizioni in cui versa la città in cui vive.

I problemi di Roma sono sempre al centro dell’attenzione, rifiuti, buche, trasporti e dissesti finanziari, insomma la città Eterna non sembra vivere un buon momento.

Basta dare un’occhiata sui social per vedere le tante denunce dei cittadini, circa lo stato in cui sono costretti a vivere i suoi cittadini.

La foto, di Rita Dalla Chiesa che ultimamente vediamo spesso nel programma pomeridiano di Rai Uno, “Italia Sì” in qualità di opinionista, è stata scattata nel quartire di Vigna Clara.

Si vede un marciapiede stracolmo di rifiuti, tanto da impedire addirittura il passaggio. Davvero una situazione drammatica quella fotografata dalla giornalista, che ha scatenato una pioggia di commenti dagli utenti del web, molti dei quali si lamentano per lo stesso motivo.