Rimuovere le macchie di olio con sapone per le mani o per i piatti


Quando mangiamo a volte può capitare di macchiarci involontariamente gli abiti che indossiamo e riuscire, successivamente, a rimuovere queste può risultare davvero difficile. In particolar modo se si tratta di grassi, come ad esempio l’olio, in quanto questo tende a solidificarsi con il trascorrere del tempo, facendo divenire la loro rimozione davvero difficoltosa.

In base al tessuto che dobbiamo andare a trattare, la pulizia e rimozione della macchia di olio può risultare ancora più complicata del previsto, come per esempio per quanto riguarda i tessuti sintetici che possono risultare davvero ostici da lavorare.

credit: @eef89 via Twenty20

Nonostante ciò questo non vuol dire che rimuovere le macchie di olio sia un lavoro impossibile e grazie ad alcune particolari e semplici tecniche sarà possibile recuperare il nostro amato capo di abbigliamento.La cosa importante, in ogni caso, è quella di agire il più rapidamente possibile, in quanto se la macchia si dovesse asciugare, il lavoro risulterebbe ancora più complicato.

1 Sapone per le mani
Quante volte ci capita di macchiarci quando siamo fuori casa e non possiamo subito iniziare a trattare il capo di abbigliamento, c’è un rimedio semplice da poter utilizzare. Basterà infatti applicare sulla zona interessata del sapone per le mani o del detergente per piatti, in maniera tale che la macchia sia ancora trattabile una volta arrivati a casa.

credit: pixabay/422737

2 Bicarbonato di sodio
Questo ingrediente risulta essere davvero ottimo per la risoluzione di questo problema. Tutto quello che dovremo fare sarà applicare il bicarbonato sulla zona e lasciare che agisca per qualche minuto, aggiungere del detergente e lavare con acqua calda.

3 Alcool denaturato
Oltre al bicarbonato di sodio è possibile utilizzare anche l’alcool denaturato. In questo caso sarà sufficiente applicare il prodotto sulla macchia da rimuovere e lasciare che agisca per circa 5 minuti e successivamente immergere in acqua tiepida e lasciare in ammollo per circa 10 minuti.

credit: @kinek00 via Twenty20

4 Talco, sale e acqua
Questo particolare composto sarà in grado di aiutarci a rimuovere in modo efficace le macchie ostinate di olio. Una volta creata la miscela con questi tre semplici ingredienti, applicare sulla zona da trattare e con l’aiuto di un pennello, strofinare delicatamente in modo che il composto assorba l’olio. Lasciare agire per circa 5 minuti e lavare in lavatrice.