Ricordate Simone Di Matteo che con Tina Cipollari formava la coppia de “Gli spostati” a Pechino Express? Ecco cosa fa oggi.

Simone Di Matteo, classe 84, è fra i più giovani editori del panorama italiano, e i suoi scritti sono distribuiti in molte antologie e presenti anche in molti testi scolastici del nostro Paese.

Simone, non è solo uno scrittore: in tanti lo ricorderanno, infatti, per aver preso parte al programma Rai “Pechino Express”, insieme all’istrionica Tina Cipollari, formando la coppia de Gli Spostati.

Foto: Instagram/Simone Di Matteo

Ma vi siete mai chiesti cosa fa oggi? Beh, scopriamolo insieme.
Da un paio di anni inoltre, con lo pseudonimo de L’irriverente, commenta su diverse testate giornalistiche tutto quello che accade nel mondo dello spettacolo, approcciando la materia sia dal punto di vista tv, sia da quello social, sia da quello radio e via dicendo.

View this post on Instagram

Nelle scorse settimane io e il mio alter ego @lirriverente_ avevamo indirizzato una lettera a @barbaracarmelitadurso in merito alla lite furiosa con il critico d'arte avvenuta in diretta a @livenoneladurso. Quest'oggi in edicola su @iospiomagazine abbiamo deciso di scriverne una a @vittoriosgarbi nella speranza, magari, che possa ricordarsi del significato autentico della parola CULTURA. • • • #face #rivista #magazine #notizie #articoli #cattivissimome #news #barbaradurso #opinionista #gossip #review #uscita #ksdigitalforce #opinionleader #irriverente #selfie #sgarbi #noneladurso #informazione #giornalista #redazione #giornale #scrittore #ks #bhfyp #press #novità #workinprogress

A post shared by Simone Di Matteo (@simonedimatteo1984) on

Non ama avere peli sulla lingua e ogni cosa che dice la dice con grande onestà, perché la pensa sul serio. Di recente è anche in libreria con un testo scritto a 4 mani con l’ex gieffina Maria Monsè.

In una recente intervista su “la gazzetta dello spettacolo” ha rilasciato importanti dichiarazioni riguardo la nascita e la stesura di un suo testo.

Scopriamo un Simone che forse non avremmo immaginato, un Simone sincero, capace di capire con grande profondità la grandezza, ma anche i limiti del mondo dello spettacolo: un buon testo, dice lui, nasce sempre da un atto di conoscenza di sé e degli altri, e da una grande responsabilità nel proferire e scegliere solo la verità.

View this post on Instagram

Nelle scorse settimane io e il mio alter ego @lirriverente_ avevamo indirizzato una lettera a @barbaracarmelitadurso in merito alla lite furiosa con il critico d'arte avvenuta in diretta a @livenoneladurso. Quest'oggi in edicola su @iospiomagazine abbiamo deciso di scriverne una a @vittoriosgarbi nella speranza, magari, che possa ricordarsi del significato autentico della parola CULTURA. • • • #face #rivista #magazine #notizie #articoli #cattivissimome #news #barbaradurso #opinionista #gossip #review #uscita #ksdigitalforce #opinionleader #irriverente #selfie #sgarbi #noneladurso #informazione #giornalista #redazione #giornale #scrittore #ks #bhfyp #press #novità #workinprogress

A post shared by Simone Di Matteo (@simonedimatteo1984) on

Quando si indossa maschere o si recita una parte, a qualsiasi campo, le cose non possono mai funzionare bene.

Allo stesso tempo, anche in tv ama le persone e i programmi che ispirano fiducia e verità al grande pubblico. E per il futuro è in arrivo un libro scritto con Tina Cipollari e un libro personale di poesia ermetica.

View this post on Instagram

– 𝑆𝑖𝑚𝑜, 𝑢𝑛𝑎 𝑐𝑜𝑠𝑎… – 𝐶ℎ𝑒 𝑐’è? – 𝐶𝑒𝑟𝑡𝑜 𝑐ℎ𝑒 𝑠𝑒𝑖 𝑠𝑐𝑜𝑟𝑏𝑢𝑡𝑖𝑐𝑜!!! 𝑁𝑜𝑛 𝑡𝑖 𝑠𝑖 𝑝𝑢ò 𝑚𝑎𝑖 𝑐ℎ𝑖𝑒𝑑𝑒𝑟𝑒 𝑛𝑖𝑒𝑛𝑡𝑒! – 𝑁𝑖𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑐ℎ𝑒 𝑛𝑜𝑛 𝑠𝑖𝑎 𝑎𝑙𝑡𝑎𝑚𝑒𝑛𝑡𝑒 𝑖𝑟𝑟𝑖𝑙𝑒𝑣𝑎𝑛𝑡𝑒! – 𝐷𝑎 𝑞𝑢𝑎𝑛𝑑𝑜 𝑐𝑖 𝑐𝑜𝑛𝑜𝑠𝑐𝑖𝑎𝑚𝑜 𝑡𝑖 𝑠𝑒𝑖 𝑠𝑒𝑚𝑝𝑟𝑒 𝑟𝑎𝑠𝑎𝑡𝑜 𝑎 𝑧𝑒𝑟𝑜 𝑙𝑎 𝑡𝑒𝑠𝑡𝑎, 𝑚𝑖 𝑑𝑜𝑚𝑎𝑛𝑑𝑎𝑣𝑜, 𝑚𝑎 𝑠𝑒𝑖 𝑛𝑎𝑡𝑜 𝑝𝑟𝑜𝑝𝑟𝑖𝑜 𝑐𝑜𝑠ì? – 𝐶𝑜𝑠ì 𝑐𝑜𝑚𝑒? – 𝐶𝑜𝑚𝑒 𝑖 𝑝𝑒𝑙𝑎𝑡𝑖 𝑖𝑛 𝑠𝑐𝑎𝑡𝑜𝑙𝑎 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑉𝑎𝑙𝑓𝑟𝑢𝑡𝑡𝑎 𝑐ℎ𝑒 𝑡𝑟𝑜𝑣𝑖 𝑎𝑚𝑚𝑎𝑠𝑠𝑎𝑡𝑖 𝑠𝑢𝑔𝑙𝑖 𝑠𝑐𝑎𝑓𝑓𝑎𝑙𝑖 𝑎𝑙 𝑠𝑢𝑝𝑒𝑟𝑚𝑒𝑟𝑐𝑎𝑡𝑜! – 𝑆𝑒𝑛𝑡𝑖 𝑀𝑖𝑠𝑠 𝐹𝑒𝑑𝑒𝑟𝑖𝑐𝑜 𝐹𝑎𝑠ℎ𝑖𝑜𝑛 𝑆𝑡𝑦𝑙𝑒, 𝑑𝑎 𝑝𝑖𝑐𝑐𝑜𝑙𝑜 𝑎𝑣𝑒𝑣𝑜 𝑡𝑎𝑛𝑡𝑖𝑠𝑠𝑖𝑚𝑖 𝑐𝑎𝑝𝑒𝑙𝑙𝑖 𝑐𝑜𝑙𝑜𝑟 𝑏𝑖𝑜𝑛𝑑𝑜 𝑟𝑎𝑚𝑎𝑡𝑜, 𝑒𝑑 𝑒𝑟𝑎𝑛𝑜 𝑚𝑜𝑠𝑠𝑖!!! – 𝐴ℎ, 𝑜𝑟𝑎 ℎ𝑜 𝑐𝑎𝑝𝑖𝑡𝑜! – 𝐶𝑜𝑠𝑎? – 𝐶ℎ𝑒 𝑑𝑒𝑣𝑜𝑛𝑜 𝑒𝑠𝑠𝑒𝑟𝑠𝑖 𝑚𝑜𝑠𝑠𝑖 𝑡𝑟𝑜𝑝𝑝𝑜, 𝑝𝑒𝑟 𝑞𝑢𝑒𝑠𝑡𝑜 𝑠𝑜𝑛𝑜 𝑐𝑎𝑑𝑢𝑡𝑖! – 😫 #ordinariafollia #conversando #tinacipollari #simonedimatteo #federicofashionstyle #noi #loveislove #novembre #momenti #🤣 #ioete

A post shared by Simone Di Matteo (@simonedimatteo1984) on

Potrebbe interessarti anche:  Ricordate la prima apparizione di Tina Cipollari in Tv? Ecco il Video del suo primo storico ingresso a Uomini e Donne