Ricordate Sebastian il ballerino che ha partecipato nel 2017 ad Amici di Maria De Filippi? Ecco dove sta riscuotendo successo adesso

Ci sono storie che si realizzano all’improvviso. Come quella di Sebastian Melo Taveira, che ha partecipato ad Amici, nota trasmissione di casa Mediaset condotta da Maria De Filippi, che ora si trova in Inghilterra.

Il 20enne ballerino di origini uruguagie ha fatto un salto importante per sé stesso e per la sua carriera. Cresciuto a Vigevano, in provincia di Pavia, ora è infatti il protagonista del musical, famoso in tutto il mondo “Magic Mike”.

Il suo volto, con la pubblicità dello spettacolo, è presente su migliaia di cartelloni che tappezzano la capitale inglese. Lo show è già campione d’incassi tanto che la produzione ha deciso di posticipare di vari mesi l’ultima delle repliche per soddisfare l’alto numero di richieste.

La storia di Seba è di quelle che vediamo nei film: all’età di dieci anni, già sportivo, lascia lo sport che preferisce praticare, il basket, per darsi alla danza, danza hip hop in un primo momento e poi classica sino a giungere nel 2017, appunto nella scuola di “Amici di Maria De Filippi”.

Fino alla fine dell’ultima puntata del serale lotta per la vittoria che invece si aggiudica Andreas Muller. Andreas vince il talent, ma Sebastian riceve il premio della critica e ottiene un posto di lavoro come ballerino all’interno del programma.

Eppure la giovane età e la voglia di ottenere di più fanno sì che Sebastian risponda ad un annuncio di selezione per il secondo musical dedicato al celebre film Magic Mike.

Seba approda fuori dai confini italiani, sulla nuova esperienza in un’intervista su Tvzap dice “Ancora non riesco a crederci” e poi racconta con entusiasmo i provini che lo hanno portato ad avere il prestigioso ruolo.

Ed ha continuato raccontando “Quando mi han comunicato che avrei rappresentato il suo ruolo proprio nello spettacolo europeo. È stata per me un’emozione unica, forse la più bella della mia vita sinora. Eppure i ritmi sono molto stressanti. Andiamo in scena dieci volte a settimana, e ci sono le prove da fare e rifare. Sono qui a Londra da mesi ma non ho mai fatto un giro panoramico, vedo solo il teatro dove mi esibisco e la camera da letto qui di fronte dove mi riposo quando non lavoro. So che in città sono molto popolare, è tappezzata ovunque del mio volto, ovviamente la cosa mi fa molto piacere. So che questi sforzi saranno ripagati”.

Partecipare come protagonista al musical in questione è sicuramente fonte di crescita per il ballerino che si lascia andare anche a sogni ancora più ambiziosi “Vorrei volare in USA per salire sul palco di un grande artista internazionale, chissà, magare ballare al fianco di Jennifer Lopez o Beyoncé”.

Insomma il ragazzo sembra avere le idee molto chiare e appare ancora tanto ambizioso. E voi cosa ne pensate? Fateci sapere nei commenti se ricordate Sebastian. A volte i sogni non sono così irraggiungibili.