Ricordate Matt in Lizzie McGuire? Oggi l’attore Jake Thomas è cresciuto ed ha ben 30 anni. Foto

Lizzie McGuire è stata una serie televisiva americana che ha lanciato la carriera della protagonista, Hilary Duff. In Italia è andata in onda su Disney Channel.

La serie raccontava proprio delle avventure dell’adolescente Lizzie McGuire e dei suoi migliori amici, Miranda e Gordon, che insieme frequentano la scuola media. Lizzie inoltre doveva anche pernsare ai guai che combinava Matt, suo fratello minore, una vera e propria paste.


Foto: Facebook/Lizzie McGuire

Ma chi è l’attore che interpretava il pestifero Matt McGuire e che fine ha fatto?

Il suo nome è Jake Thomas, è un attore americano oggi ha 30 anni e non si presenta più come il pestifero bambino che combinava guai di ogni genere pur di fare dispetto alla sorella maggiore. Anzi Jake è molto cambiato, adesso risulta molto affascinante e sicuramente molto cresciuto rispetto a come lo ricordavamo, che quasi si ha qualche difficoltà a riconoscerlo.

Sbrirciando il suo profilo Instagram, che conta oltre 88 mila follower, possiamo notare subito le varie passioni che il bell’attore ha nutrito con il passare del tempo. Infatti oltre a continuare la carriera di attore, Jake si diletta nella fotografia. Thomas pubblica molti scatti da lui creati nel corso degli anni che mostrano la bravura dell’attore in questo campo.

Un pò più disparate, ma comunque sempre presenti, molte foto che lo ritraggono ai tempi del famoso telefilm e in particolare con alcuni degli attori con cui ha lavorato in quegli anni. Inoltre Jake Thomas lavora anche come regista e doppiatore.

Nell’ottobre del 2019 ci fu una reunion di tutto i cast al completo per la creazione del revival, in lavorazione per la piattaforma Disney+. Pochi mesi dopo però è stato tutto bloccato a causa del licenziamento del creatore del programma Terry Minsky.

Proprio qualche giorno fa però, proprio Hilary Duff ha comunicato sul suo profilo Insatgram che il revival è stato definitivamente cancellato, che per lei è stato un onore interpretare il ruolo di Lizzie, ma che nonostante gli sforzi per far funzionare tutto, purtroppo dovremo accontentarci di ricordare Lizzie adolescente.