Ricordate Maicol Berti del Grande Fratello 10? A distanza di 10 anni è decisamente cambiato. Ecco come lo ritroviamo

Tra i personaggi più simpatici del Grande Fratello non si può che ricordare Maicol Berti.

Fu concorrente della decima edizione del reality, quella che fu vinta da Mauro Marin, ma a cui parteciparono anche alcuni personaggi indimenticabili della storia del reality, come Veronica Ciardi, Sarah Nile e Massimo Scattarella.

Per i seguaci del Grande Fratello, Maicol è stato il primo concorrente dichiaratamente gay, che ha contraddistinto la sua partecipazione con un tormentone che lo ha reso abbastanza famoso e che è coinciso con l’iniziale diffusione di Facebook.

Maicol era solito dire quando gradiva qualcosa, “Ci piace”, mostrando sempre il pollice in su. Da quel momento quella piccola frase è diventata di uso comune tra i giovani.

Maicol nella descrizione della scheda di partecipazione al Grande Fratello veniva descitto come “Sensibile e generoso, ma anche testardo e lunatico, un ragazzo dallo stile eccentrico e colorato che ama vestire con accessori bizzarri e stravaganti (“paillettes e lustrini” sono la sua passione)”.

Aveva dichiarato circa la partecipazione al Grande Fratello “E’ il mio sogno fin da piccolo e poi vorrei far capire a me stesso e agli altri quanto valgo”.

Tutti lo ricordiamo con un corpo esile, i capelli lunghi, vestito in maniera abbastanza eccentrica. Aveva solo 22 anni al tempo e non si era mai allontanato dal suo paesino.

A distanza di quasi 10 anni dal reality, che lo ha reso popolare, Maicol oggi è molto diverso, non solo è cresciuto diventando un uomo, ma anche il suo aspetto ha preso un’altra piega come dimostra negli scatti che condivisi su Facebook

Ha infatti rasato i capelli, ha fatto crescere la barba, ha messo su i muscoli, mostrando dunque un look più mascolino.

In una recente intervista a “Newnotizie” circa la sua partecipazione al Grande Fratello ecco cosa ha detto :

” Il Grande Fratello è stato il “viaggio” piu bello della vita, impossibile cancellarlo; i 127 giorni più lunghi e intensi vissuti con tutte le emozioni che avevo dentro. Su di me ha avuto un impatto, forte, quasi decisivo…con l’entrata al Gf è iniziata per me la mia seconda vita. Inconsapevolmente stavo ricominciando a respirare, finalmente potevo VOLARE.”

Gestire la popolarità dopo la partecipazione al programma non è stata una passeggiata, non era facile infatti per il giovane Maicol gestire gli impegni, i viaggi e il calore della gente e purtroppo anche gli insulti.

A distanza di tanti anni, non nasconde che gli piacerebbe poter tornare nel mondo dello showbiz e perchè no, magari partecipare a qualche altro reality, cosi da mettersi nuovamente in gioco.

Di lui dice, oggi Maicol è “Un uomo penso…che sta ancora cercando la propria strada, con tanti sogni ancora da realizzare e tanta vita da vivere…da sbranare, perché fino ad ora ho sempre avuto troppa paura. Spero un giorno di essere felice e di amare ed essere amato è questo che mi preme ora.”

Total
7
Shares
Related Posts