Ricordate Lorena Forteza? A 19anni fu travolta dal successo de “Il Ciclone”, ma è rinata grazie all’amore per suo figlio Ruben. Eccoli insieme

La conosciamo tutti, ebbe un enorme successo con Il ciclone, film di Leonardo Pieraccioni che la rese celebre a soli 19 anni.

Lorenza Forteza, estroversa, coraggiosa, affascinante, ricordo quel periodo come un tempo di grande stordimento.

Lorena Forteza durante le riprese de “Il Ciclone”

Travolta dalla gloria del cinema, nemmeno ventenne, Lorena fu come schiacciata dalla popolarità, ha sofferto molto gli anni successivi, ma ora sta bene. Ha passato brutti momenti con il marito, Damiano Spelta, e quando si sono separati, il figlio Ruben fu affidato al marito.

Lorena ingrassò, arrivò a pesare più di 70 chili. La ballerina di flamenco, Caterina, del film che al botteghino battè tutti i record del tempo, si racconta in una intervista al settimanale Spy, e parla anche della crisi che l’ha condotta ad abbandonare il cinema.

Il successo l’ha portata alla depressione, il figlio Ruben, ora 23enne, ha maggiore consapevolezza delle cose. Spesso lascia la Spagna e viene in Italia a trovarlo.

Credit: Tgcom/Spy

La donna prova un amore infinito per il figlio e non è interessata al cinema e all’amore, da tempo è single e il lavoro di attrice non le manca e al momento non vorrebbe tornare a farlo.

Non ha voglia di gettarsi a capofitto nel mondo dello spettacolo e non ha alcuna voglia di innamorarsi di nuovo. Scherzando dice che “non ha più voglia di lavare le mutande e i calzini di nessun uomo”.

La bella Lorena ha recitato anche in altri film come Facciamo Fiesta, Colpo di stadio e Il mondo è meraviglioso. Film che hanno contribuito a fondare il suo mito, ma la donna ora è fuori da quel mondo e chissà se un giorno deciderà di tornarci. I tempi d’oro, ormai, sono lontani per lei.