Ricordate “Kaori” degli spot Philadelphia? Ecco che fine ha fatto la bella attrice famosa per il tormentone “poco poco”

Gli anni 90 sono stati prolifici di spot televisivi iconici per l’Italia che nel breve tempo acquisirono un’enorme popolarità grazie anche alle protagoniste di questi annunci pubblicitari.

Kraft, per pubblicizzare la sua famosa Philadelphia, scelse la giovane modella Kelly Ann Hu. Un nome che ai più non dirà granché ma basta citare Kaori perché tutti ricordino il personaggio tv la cui celebrità ha segnato la storia del piccolo schermo negli anni 90.

Foto: Youtube/tuttospot80

I suoi tormentoni, come “poco poco” e“tanto tanto”, diventarono molto popolari, tanto che la Kraft decise di fare una vera e propria miniserie con protagonista l’attrice orientale che di volta in volta era alle prese con vicende che si scatenavano all’interno della famiglia che l’aveva accolta, e lo spot finiva sempre con il riferimento al formaggio sponsorizzato.

In questi anni, la bella Kelly ha fatto tanta strada accumulando anche un ingente patrimonio e non possiamo non ripercorrere la sua storia dalle origini.

Nata a Honolulu, nel 68, fin da piccola dimostra una grande propensione per discipline come il canto e la danza e nel 1985 vince il titolo di Miss teen Usa battendo i pregiudizi e le limitazioni poste alle candidate straniere.

Comincia la sua carriera in Giappone ma è in Italia che raggiunge uno straordinario successo, come dicevamo prima, grazie alle campagne che la Kraft, di fatto, le cuce addosso, mostrandosi subito portata per un ruolo del genere. Terminato il contratto con l’azienda, la bella attrice passa a Los Angeles, avviando la sua fortuna nel settore.

Infatti prende parte a film e serie tv molto noti come “Venerdì 13 parte VIII: incubo a Manhattan” e riuscendo anche ad aggiudicarsi Miss Hawaii USA, nel 1993. Viene ingaggiata anche in serie come Sunseat Beach e Nash Bridges e per Il re scorpione e X-Men 2.

In tv la riconosciamo in Arrow e The vampire diaries, serie di enorme successo. Ma non si ferma qua, perché entra anche nel mondo dei videogame, doppiando Visas Marr, personaggio del gioco Star Wars ed è inserita anche nel videogioco Command & Conquer: Red Alert 3.

Visto l’ingente patrimonio che accumula negli anni grazie al cinema e al mondo dello spettacolo tutto, si dedica anche al mondo dell’imprenditoria.

La rivista di settore People with money ha reso nota una classifica delle dieci attrici più pagate al mondo e fra queste figura la bella Kaori con un fatturato che sfiora i 46 milioni di dollari, inoltre le attività imprenditoriali le hanno fruttato un fatturato di ben 150 milioni.

La sua avvenenza è rimasta intatta ed è stata eletta, pensate, a 46 anni, nel 2014, la donna più bella del mondo. Del 2019 è uno dei suoi ultimi film dal titolo “Go back to China”.

Eccola oggi

Insomma l’attrice ha frantumato ogni record e pensate che ha trovato il suo primo successo proprio in Italia.

Potrebbe interessarvi anche: Ricordate Megan Gale? Sono passati anni da quando conquistò gli italiani nel famoso spot. Oggi, a 43 anni, ecco come la ritroviamo