Ricordate Emanuele Morelli a Campioni e a Uomini e Donne? Oggi la sua vita è cambiata e la sua famiglia è tutto per lui

Ricordate la stagione televisiva 2007/2008 del famoso programma Uomini e Donne? Tra i partecipanti vi era proprio Emanuele Morelli, che affiancava proprio in quegli anni il tronista Jack Vanore. Morelli non cominciò la sua carriera televisiva con il famoso programma di Maria De Filippi, bensì con la trasmissione “Campioni”, il primo talent show interamente dedicato al mondo del calcio.

Oggi Emanuele ha 38 anni è un aspetto totalmente diverso rispetto al passato. Sfoggia un taglio corto e i suoi capelli sono brizzolati. Nonostante gli anni passati rimane sempre un bell’uomo. Il suo percorso da calciatore a tronista fu davvero atipico, infatti aveva sempre rivelato che il suo sogno nel cassetto era sempre stato quello di diventare un calciatore.

Foto:via realityshow.blogosfere.it

Il suo ingresso sul palco di Uomini e Donne avvenne quando aveva 28 anni di età e lo fece per sostituire Giovanni Conversano, che abbandonò il trono per la corteggiatrice sarda Serena Enardu. Durante i periodi in cui Emanuele partecipò al programma ci furono grandi polemiche e tra queste possiamo ricordare quella con la redazione stessa del programma, che accusava il ragazzo di aver nascosto una sua relazione d’amore con una ragazza al di fuori del programma. Questo fu il motivo principale dell’allontanamento dalla trasmissione.

Emanuele Morelli dopo l’esperienza televisiva

Emanuele dopo il programma ha continuato a giocare fino a qualche mese fa, come ha raccontato in un’intervista su La Gazzetta RegionaleHo fatto del calcio il mio lavoro fino a qualche anno fa, sono riuscito a vivere di questo. A Campioni in un certo senso ho assaporato la Serie A, venivamo trattati come dei professionisti di primo livello. Ho girato l’Italia, ho conosciuto tantissime persone, mi sono divertito e non ho rimpianti, sono soddisfatto della mia carriera.”

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marzia M. (@marzyetta_m)

Ha giocato per anni all’Unipomezia e da qualche mese pare aver appeso le scarpe al chiodo inoltre ha detto “Per me ora è il momento di godermi mia moglie e i miei figli, a loro devo tutto, mi hanno supportato e sopportato in ogni momento” Emanuele è sposato dal 2009 con la sua compagna Marzia dalla quale ha avuto due figli, Lorenzo e Sofia.

Dalle sue stesse parole, scopriamo che è estremamente riconoscente verso la moglie, senza la quale non avrebbe mai trovato la felicità ed è contento di condividere la vita al fianco di una persona che dalla mattina alla sera gli fa battere il cuore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marzia M. (@marzyetta_m)