Ricordate Daniele Bossari vincitore del Grande Fratello Vip 2? Torna nuovamente in tv con un programma tutto per lui.

Il conduttore Daniele Bossari è stato alcuni anni lontano dalla tv, ma dopo la vincita alla seconda edizione del Grande Fratello Vip sembra essere tornato sulle scene. Daniele è infatti tornato sia in radio, suo vecchio amore, precisamente a Radio Deejay, che in tv con programmi di mistero, argomento che lo hanno da sempre affascianto.

Dopo il reality oltre a tornare in tv e a far conoscere la sua storia personale, ha finamelte sposato la sua compagna di una vita, Filippa Lagerbäck da cui ha avuto una figlia, Stella, nata nel 2003, anche lei oggi molto conosciuta per essere una giovane e bella modella e influencer.

Questo 2020 sembra aprirsi nel modo migliore per Daniele Bossari. Il famoso conduttore, infatti, tornerà a farci compagnia grazie alla conduzione del programma “Il Boss del Paranormale”. La trasmissione ha già vissuto una prima stagione, che si è dimostrata una vera accaparratrice di ascolti.

Il successo del programma è legato all’alone di mistero che circonda le vicende raccontate.
Sedute spiritiche, case infestate da fantasmi e manieri abbandonati, segnati da tragiche leggende, saranno nuovamente all’ordine del giorno.

Il programma sarà visibile dal 5 gennaio su DMax, canale 52 e in anteprima su Dplay Plus. A differenza della precedenza edizione, in questo ritorno del programma, vedremo un grande coinvolgimenti del pubblico.

Sembra, infatti che saranno gli stessi telespettatori ad avere modo di raccontare le proprie storie. Bossari porterà un po’ di arcano nelle nostre case e tramite un’accurata indagine, si proverà a risolvere gli enigmi presentati.

Questa seconda stagione de “Il Boss del Paranormale”, sarà composta da 8 puntate e Bossari, che si è già dimostrato un ammiratore dei misteri e del fascino che riescono a manifestare, si trova perfettamente collegato con il suo ruolo di conduttore del programma.
In passato, il conduttore milanese aveva iniziato a condurre programmi come “Mistero” e “Mistero Adventure”. Pertanto possiamo indentificarlo facilmente come il nostro “portavoce” di ciò che di paranormale avviene nel mondo.

Il programma si svolgerà all’interno dell’Hotel Campo dei Fiori, a Varese, che già in apparenza risulta una perfetta location per trattare una tematica così lugubre e spirituale, infatti si tratta del luogo che ha fatto da sfondo al remake di Suspiria di Dario Argento nella nuova versione di Luca Guadagnino.