Ricordate Callie Torres in Grey’s Anatomy? Dopo la serie tv che l’ha resa famosa, Sara Ramirez la ritroviamo così

Sara Ramirez è una famosa attrice, conosciuta soprattutto per aver ricoperto il ruolo della dottoressa Calliope Torres in Grey’s Anatomy. La sua carriera cinematografica però è iniziata molti anni prima, con alcune comparse in famosi film.

Tra questi ricordiamo “C’è posta per te”, “Spiderman” e il musical “Chicago”. Il longevo medical drama è arrivato quest’anno alla sua diciassettesima stagione e forse sarà quella finale, che ci farà dare l’ultimo saluto alla famosa serie tv.

Foto: Facebook/Grey’s anatomy

Durante questi 15 anni, all’interno della serie tv, abbiamo visto arrivare una moltitudine di attori, che spesso si sono inseriti tra i protagonisti e ai quali successivamente abbiamo dovuto dire addio.

Nella maggior parte dei casi il congedo è risultato strappalacrime, facendo uscire di scena i personaggi in maniera a volte netta, con delle scene sulla loro precoce morte. In altri casi semplicemente, hanno deciso di cambiare vita e città, trasferendosi, come nel caso di Callie.

LA CARRIERA DI SARA RAMIREZ

Sara Ramirez è entrata a far parte del cast, nel ruolo di Callie Torres, alla fine della seconda stagione, entrando come personaggio fisso alla terza e rimanendo fino alla conclusione della dodicesima. I fan della serie televisiva, molto legati alla Ramirez, non hanno preso bene questa sua decisione di abbandonare, anche se la stessa ha spiegato le motivazioni che l’hanno spinta a lasciare il set.

Dopo aver trascorso ben 10 anni nei panni della dottoressa Torres, la bella Sara ha capito di voler prendere una piccola pausa dal personaggio. Nonostante la decisione presa, la Ramirez non si è risparmiata nelle parole di gratitudine rispetto ai suoi colleghi e alla produttrice Shonda Rhimes, ringraziando tutti per questi 10 anni vissuti insieme.

Sara Ramirez dopo il ritiro dal medical drama, si è battuta molto per i diritti delle persone e per la prevenzione e la cura di HIV e AIDS, essendo una grande attivista. Ha comunque continuato a lavorare come attrice, partecipando ad una nuova serie tv, “Madam Secretary”, andata in onda dal 2014 al 2019.

La serie racconta la storia della Segretaria di Stato del Presidente USA ed ex analista della Cia, che cerca di destreggiarsi tra le difficili relazioni lavorative, grazie anche al suo staff. Intanto il suo personaggio in Grey’Anatomy è in pausa chissà che anche lei prima della fine della stagione non torni in qualche puntata come è accaduto ad alcuni suoi colleghi.