Qui era giovanissimo oggi è tra i conduttori più apprezzati della tv. Lo avete riconosciuto?


Siete riusciti ad identificare immediatamente il mitico Carlo Conti, in questa foto di tanti anni fa? Il famoso conduttore televisivo è sicuramente uno dei più amati del panorama tv italiano.

Carlo ha esordito giovanissimo nel mondo delle trasmissioni, cominciando la sua carriera in alcune radio private fiorentine, verso la fine degli anni ’70. In seguito, lui stesso, in compagnia di alcuni amici fondò Radio Firenze Nova nel 1977 e l’anno successivo ha intrapreso la sua carriera da DJ.

All’inizio degli anni ottanta dirige alcuni programmi radio proprio presentando “Un Ciak per artisti di domani”, conosce Leonardo Pieraccioni, con cui, alcuni anni dopo crea delle trasmissioni comiche, come “Succo D’Arancia”. I due si uniranno anche a Giorgio Panariello, che in passato era stato suo compagno di scuola e formeranno il trio chiamato “Fratelli d’Italia”.

Ma l’immagine di questo giovane Carlo postata qualche tempo fa sulla pagina Instagram “Mediaset Play Cult” è relativa al 1984, quando pubblico il suo primo singolo come Disc Jockey. Molte persone non conoscevano il lato musicale del grande conduttore, che sembrava si fosse avvicinato al mondo della musica solamente con la direzione, per i tre anni consecutivi del 2015, 2016 e 2017 del Festival di Sanremo.

Ma in realtà tutta la prima parte della carriera di Carlo è davvero dedicata alla musica.
In seguito la sua vita ha preso una direzione differente e si è inserita in quel percorso che lo hanno reso uno dei conduttori più amati, premiati e pagati della televisione italiana.

Sono davvero incalcolabili le trasmissioni che lo hanno visto sia come conduttore che come ospite, nel mondo della televisione e ancora oggi Carlo è sempre sulla cresta dell’onda. Molte volte, sul mondo social, Carlo è stato chiacchierato per la sua particolare abbronzatura, che sembra ormai il tratto distintivo di questo bravissimo conduttore.

In tante occasioni, le sue foto sono state utilizzate per creare dei particolari Meme, scherzando proprio sulla carnagione cambiata durante il corso degli anni. Tuttavia alle domande fatte, su come mai la sua pelle avesse questo colorito, con simpatia e sincerità, Carlo ha sempre risposto: “Mi piacciono le lampade abbronzanti”!