Quest’uomo ha deciso di rompere i ruoli di genere e indossa gonne e tacchi tutti i giorni

Un uomo ha deciso di rompere completamente i ruoli di genere, indossando un particolare stile di abbigliamento, che solitamente si addice perfettamente alle donne. Per molte persone, la classe e l’eleganza del vestire hanno una certa importanza.

Nella società sono davvero molti i capi etichettati come “esclusivamente” maschili o femminili. Tuttavia, specialmente negli ultimi anni, si stanno aprendo molto di più le menti di tante persone, cominciando ad accettare che non bisogna prestare troppe attenzioni agli stereotipi e che ogni individuo deve essere libero di esprimere liberamente il proprio modo di essere.

Mark Bryan è un ingegnere robotico degli Stati Uniti d’America, che attualmente risiede in Germania.
Quest’uomo, dotato di un eccellente ingegno vive la sua vita, come tante persone, ma con un qualcosa in più. Mark infatti tenta di sfidare costantemente gli stereotipi di ogni genere.

Per esempio, nel recarsi a lavoro, Mark indossa sempre degli abiti davvero particolari, come le gonne o le scarpe con il tacco. Lui stesso ha rivelato che anche quando si trova da solo in casa, si veste nel modo che preferisce, senza badare minimamente agli standard “voluti” dalla società.

Mark ha sempre ammirato le donne che indossavano gonne strette e tacchi, non tanto per il fascino di queste ma per via del “potere” che emanavano. Questi abiti, per lui, sono stati sempre un vero e proprio sogno e il fatto di non poterli indossare, solamente perché sono indicati per un particolare genere, non fa assolutamente parte del suo modo di pensare.

Mark adora mescolare i look superiori maschili a quelli inferiori femminili, dando vita ad un genere totalmente nuovo. Moltissime sue fotografie sono diventate virali su Internet, facendo il giro dei social e promuovendo la parità di genere come un qualcosa di assolutamente indispensabile, per una società che vuole definirsi civile.

Mark adora scoprire nuovi capi di abbigliamento e mescolarli tra loro, elaborando creazioni variopinte e mai immaginate prima. Attualmente è sposato da 11 anni e sia lei che la sua famiglia appoggiano ogni sua mossa.

Sul web, Mark scherza molto anche sul fatto che la figlia, spesso, chiede in prestito le sue scarpe. Alla fine la sola cosa che conta non è il modo con cui una persona esprime se stessa, ma quello che fa nel mondo, per tentare di migliorarlo.

Articoli correlati