Questo giovane inglese ha smesso di indossare abiti moderni all’età di 14 anni. Indossa solo abiti storici, nient’altro


Questo ragazzo alcuni anni fa ha deciso di fare un curioso passo, che ha completamente ridefinito la sua vita.
Dopo molti anni vissuti come un normalissimo adolescente, ha deciso di diventare un sarto di capi storici.
Il nome di questo ragazzo è Zack Pinsent ed è un giovane ventenne del Regno Unito che, sin da quando aveva 14 anni ha smesso di vestirsi come tutti gli altri ragazzi della sua età.

Da un giorno all’altro, questo giovane di Brighton ha sentito il bisogno di cambiare qualcosa della sua vita.
Intorno a lui, improvvisamente, l’ambiente ha assunto uno stile molte “retrò” e con il tempo, questa passione è diventata un vero lavoro e i suoi abiti sono richiesti in tutto il mondo.
Lui stesso è il primo “modello” per i suoi abiti, che mostra in giro per il mondo con nonchalance.

Sembra proprio che l’abbigliamento moderno non faccia proprio al caso di questo ragazzo che finalmente ha trovato la sua vocazione.
Per questo motivo ha deciso di studiare i modi di creazione dei modelli storici degli abiti, e di creare da sé i propri capi di abbigliamento.

Ovviamente, quando è in giro per la città, attira l’attenzione di molte persone. Alcuni lo vedono come un eccentrico, mentre altri sono davvero colpiti e gli chiedono di potersi fare uno scatto in compagnia.
Tutta questa particolare forma di pubblicità, non fa altro che aumentare la sua visibilità online e le richieste che il giovane ottiene, per i suoi abiti.

Zack è molto fiducioso di questa sua scelta di vita. Con indossi questi abiti molto particolari, si sente davvero realizzato e ritiene davvero di essere nato nel secolo sbagliato.
Ci vuole molta forza di volontà per riuscire a trasformare ogni cosa, adattandola alle proprie esigenze, ma sicuramente lui c’è riuscito e vista la richiesta che ottiene e la vendita dei suoi vestiti, è riuscito perfettamente ad unire l’utile al dilettevole.