Questo gatto va alla stazione ogni giorno alle 22:40 per un motivo dolcissimo

Un esponente del mondo animale continua a stupire tantissime persone, recandosi ogni giorno, allo stesso orario alla stazione per un motivo davvero dolcissimo. Il gattone protagonista di questa storia è diventato famoso proprio per la sua particolarità di presentarsi sempre nello stesso luogo e allo stesso momento. La storia di cui vogliamo parlarvi è avvenuta in Russia, in una piccola cittadina dell’area occidentale.

Questa città sta ricevendo una particolare dose di fama proprio grazie all’interesse che questo animale sta risvegliando sui social. Questo gatto, soprannominato Felix ha davvero un comportamento insolito. Ogni giorno, intorno alle 22:40, si presenta alla stazione di Staraya Russa, in attesa che giunga un treno. Il treno che questo gattone aspetta fa ogni giorno un lungo viaggio, che dura circa 12 ore, dato che attraversa una grande parte del paese.

Il motivo per cui questo gattone si presenta sempre è che viene sempre ricompensato dai macchinisti del treno con qualche piccola leccornia. Sembra che, indipendentemente da chi guidi il treno, ogni giorno Felix riceva la sua dose di coccole, sotto forma di cibo. A volte è un pezzo di pollo, un trancetto di tonno, del prosciutto o altro. Comunque sia, ogni sera, il bel gattone in foto riceve il suo premio.

Un famoso documentarista, Dmitry Markov, un fotografo che spesso si occupa di documentare momenti della vita quotidiana della Russia, ha deciso di scattare una foto a questo curioso animale. Pubblicandolo sui social, Felix è diventato davvero famoso, portando molte persone a raggiungere il luogo per ammirare le strane abitudini di questo felino.

Sicuramente dopo la notorietà che sta portando alla sua cittadina, Felix è diventato l’animale più popolare e amato della zona. Non sappiamo con certezza da quanto vada avanti ormai questa storia, ma di sicuro è passato un bel po’ di tempo, per aver fatto capire a questo animale l’esatto momento in cui presentarsi alla stazione, per avere la sua razione quotidiana.