Questo è l’aspetto degli imponenti fiumi di lava che si formano dopo un’eruzione vulcanica


Recentemente abbiamo assistito alle immagini divulgate sia dalle televisioni che dal web, dell’intensa attività del vulcano siciliano Etna. Le sue eruzioni sono state riprese in filmati meravigliosi, da lasciare senza fiato. Queste immagini hanno fatto il giro del mondo, grazie alla rete, e sono state viste da persone di ogni nazione.

Nel frattempo, altre riprese hanno fatto il percorso inverso e sono giunte fino a noi, direttamente dalla freddissima Islanda. Sul territorio islandese, come è risaputo, sono distribuiti più di 30 vulcani, al momento attivi. Ma ve ne sono anche molti altri, di cui però non si registra alcuna attività vulcanica da tempo.


credit: Youtube/Caters Clips

Di recente, però, nella valle del Geldingadalir, il vulcano Fragradalsfjall è tornato attivo dopo la bellezza di 900 anni di inattività. E’ divenuto ben presto, una delle mete turistica più ambite del momento, dove tantissime persone del luogo provano ad avvicinarsi, per assistervi di persona.

Tuttavia, resta un fenomeno pericoloso per l’uomo, quindi non è assolutamente possibile avventurarsi troppo. Data l’intensa attività di eruzione, è possibile spingersi fino ad un certo punto, così alcune persone mandano un drone in avanscoperta. E’ proprio ciò che ha fatto Steve Williams, il quale ha ripreso delle immagini incredibili grazie al suo drone.

Nei video caricati sul web, si possono vedere fiumi di colata lavica, scorrere così lentamente e così dolcemente da sembrare quasi ipnotico per gli occhi. Da quando il Fragradalsfjall ha ripreso la sua attività, spettacoli come questo non sono più una rarità. Non appena gli appassionati del posto presagiscono una possibile eruzione, corrono sul posto per assicurarsi una poltrona in prima fila.

Fintanto che la lava scende così lentamente, i rischi sono relativamente bassi, ma di certo il calore sarà quasi insopportabile, Tuttavia, chi non sarebbe disposto a fare un piccolo sacrificio per ritrovare davanti ai propri occhi uno spettacolo talmente meraviglioso? Ecco a voi le immagini riprese da Steve Williams: