Questo comò divide gli utenti di Internet: è rosa e bianco o blu e grigio?

L’antica arte dell’illusione ha da sempre affascinato gli uomini, in ogni periodo storico. Chiunque non sa resistere al fascino di un prestigiatore che sventola la sua bacchetta e ci stupisce con i suoi trucchi che sembrano vera e propria magia. Più avanti andiamo con la storia, più l’arte dell’illusione si è perfezionata, regalandoci sempre qualche attimo di stupore ed incredulità, facendoci tornare bambini per qualche istante.

Questa immagine è  comparsa qualche tempo fa sui vari social, è una foto che raffigura un innocuo comò, ma questa semplice immagine è riuscita in breve tempo a creare un enorme dibattito tra tutti gli utenti: di che colore è? Alcuni sostengono che sia rosa e bianco, altri invece descrivono l’oggetto dicendo che i colori predominanti siano il blu ed il grigio. E voi? Di che colore lo vedete?

Foto: Reddit/agamiegamer 

Ecco che, dopo il tormentone dell’abito di qualche anno fa, ritorna sul web un altro enigma sul colore. Siamo di fronte allo stesso tipo di enigma, una semplice foto, un oggetto normalissimo, due risposte diverse da parte degli internauti di tutto il mondo. Ma la domanda è ancora quella: qual è davvero il colore di questa semplice cassettiera? In questo articolo proveremo a fornirvi tutte le risposte di questo curioso enigma.

Hanno ragione gli utenti che sostengono che il comò sia rosa e bianco? O invece hanno ragione le persone che lo vedono blu e grigio? Qual è la verità? In realtà la risposta corretta è: Dipende!
Se vogliamo tentare di scoprire la risposta a questo enigma, la prima cosa da fare è capire perché le persone non forniscono una risposta univoca a questo quesito. Per questo motivo molti esperti hanno espresso il loro parere, per tentare di fare chiarezza sia sul vecchio enigma del vestito che sul colore del comò.

Per prima cosa bisogna sapere che l’occhio umano percepisce quello che viene chiamato lo “spettro delle luci visibili”, che va dal viola al rosso, passando per tutti i colori possibili. Ogni colore corrisponde ad una lunghezza d’onda ben precisa che va da 390 nanometri a 780 nanometri. Lo spettro delle luci visibili non è uguale per tutti. Ecco, questa semplice spiegazione scientifica ci fornisce un indizio che ci avvicina alla risoluzione del nostro enigma.

Alain Sarlat, un insegnante di colorimetria dell’università di Parigi sostiene che i colori sono “fatti” dal nostro cervello. Il nostro occhio, attraverso i fotorecettori, invia un segnale elettrico al cervello che lo traduce in un immagine. In questo contesto la percezione del colore può variare secondo l’età, il sesso, lo stile di vita e l’educazione dei singoli utenti.

What Colour Do You See: Pink & White or Blue & Grey? from r/blackmagicfuckery

La risposta nel caso dell’abito è che il suo colore è “sovraesposto”. Alcune persone hanno una predisposizione naturale che gli fa vedere l’abito di colore blu, altri invece hanno una predisposizione per vederlo bianco e oro. Dunque notiamo che entrambe le risposte sono effettivamente corrette. Seguendo la stessa logica dunque, la risposta all’enigma del comò è che entrambe le risposte sono corrette, perché non tutti riusciamo a vedere lo stesso colore.

Potrebbe interessarti anche: Il colore che dovrebbe dominare sul tuo guardaroba, secondo il tuo segno zodiacale