Questa donna si reca in un centro specializzato nello sterminio dei pidocchi dopo otto settimane di isolamento


Ci sono storie molto particolari che sicuramente internet ci consente di conoscere fino in fondo, storie che altrimenti non avremmo modo di conoscere. Lo scorso febbraio, un cliente è arrivato al centro specializzato per lo sterminio dei pidocchi di Sherrii Richardson, nei pressi di Camillo, Perth, nella zona occidentale dell’Australia.

Non sempre è possibile agire tempestivamente contro i pidocchi, visto che la situazione pandemica non permette di entrare liberamente nelle case degli altri in modo tranquillo e rilassato come un tempo: ci sono ancora diversi blocchi che non permettono di girare e in questo caso lavorare liberamente.


credit: Youtube/CatersClips

Questa donna che si è rivolta al centro di pidocchi di Sherrii è rimasta chiusa in casa per otto settimane, la qual cosa le ha impedito di cercare un trattamento per i pidocchi tempestivamente, che così sono proliferati nel giro di pochissimo tempo.

Sherrii Richardson ha 38 anni ed è madre di 4 figli, ed è una specialista nella rimozione dei pidocchi in un centro che opera da ben nove anni. È ormai una donna molto molto pratica di quello che accade in questi casi e ha cercato di sposare questo lavoro nonostante sia allergica ai pidocchi in tutto e per tutto.


credit: Youtube/CatersClips

La donna ha deciso di condividere le immagini di quello che ha trovato nella casa sul social TikTok, e beh il risultato è veramente incredibile, qualcosa di forse mai visto prima che ha provocato mille reazioni diverse agli utenti che hanno avuto la possibilità di vederlo in tutto e per tutto.

Per farvi un’idea ancora più delineata del tutto, non dovete far altro che prendere visione del filmato che vi abbiamo posto in allegato all’articolo. E voi che dite? Avete mai visto una cosa simile? Non lasciatevi impressionare, anche se potrebbe succedervi tranquillamente.