Quando sei in ritardo a causa del traffico che ha causato una rissa tra un poliziotto e due tacchini


Uno scontro da cinema, quello che si è verificato fra un agente di polizia e due tacchini, sì avete capito bene. Siamo in Michigan, negli Stati Uniti, e il video virale ha causato diverse reazioni e tante condivisioni. Tutto è partito da TikTok, il social cinese che piace tanto ai giovanissimi.

Lisa, la persona che ha registrato il filmato e lo ha poi postato sul social, ha detto che è tutto iniziato poco dopo le 17, quando lei e il suo compagno si sono fermati nell’area di Riverview per cercare di evitare i tacchini selvatici dalla strada, facendoli spostare, in modo che non potessero essere investiti.


credit: Tiktok/lisabates8

Ma tutto è successo in modo molto repentino e rapido, gli animali si sono rivelati molto più aggressivi del solito e così hanno deciso di chiamare la polizia. Poco dopo, un agente è giunto sul posto e ha tentato di allontanare i tacchini, ma gli enormi uccelli non hanno subito obbedito agli ordini del poliziotto e così hanno cominciato ad attaccarlo, in modo da costringerlo a cercare rifugio dietro la sua pattuglia.

L’agente è stato così alle prese con gli animali per oltre 15 minuti, cercando di assicurarsi che si spostassero dalla strada in modo da poter far di nuovo defluire il traffico, dopo aver chiesto ai passeggeri a bordo delle auto di non fermarsi nei dintorni di quella zona perché i tacchini, specie in quel giorno, non erano animali molto amichevoli.


credit: Tiktok/lisabates8

Ad oggi il video conta quasi 50mila mi piace e più di 1 milione di views, e beh, non vi resta che dare un’occhiata anche voi al tutto per meglio rendervi conto di ciò di cui stiamo parlando. Ci sono storie veramente incredibili. E oggi ve ne abbiamo raccontata una molto particolare, non c’è che dire.

@lisabates8

#fyp

♬ Oh No – Kreepa