Quali sono i benefici dell’aglio?

L’aglio è considerato, ormai da tutta la branca scientifica, come un super alimento, poiché conferisce benefici per la salute grazie a tutti i nutrienti di cui è composto, i quali partecipano alle sue proprietà curative. Ci riferiamo, in particolare, ad elementi come il manganese, la vitamina B6, C e selenio, tutti con basso contenuto calorico. Il suo componente attivo più importante rimane però l’allicina, vera e propria medicina naturale.

PROPRIETÁ CURATIVE DELL’AGLIO
Gli scienziati insistono molto sull’aggiungerlo in innumerevoli ricette per il contributo che porta all’organismo, grazie ai suoi enzimi che garantiscono sempre il proprio effetto curativo, unendosi all’alta concentrazione di ferro, zolfo, fibre, antiossidanti, i quali rendono l’aglio potente contro vari tipi di malattia:


credit: pixabay/congerdesign

1) L’aglio è consigliato a chi ha problemi respiratori, perché le sue proprietà antisettiche lo rendono l’elemento ideale contro il raffreddore, l’asma, l’influenza, la sinusite e altri problemi simili, anche solo per alleviarne l’effetto fastidioso;

2) Esso rafforza notevolmente il sistema immunitario e, grazie alla sua azione antibiotica, combatte bene qualsiasi tipo di infezione, specialmente quelle intestinali;

3) Inoltre, protegge efficacemente il cuore da qualsiasi tipo di alterazione che può capitargli, e questo è molto importante, specialmente nelle persone anziane o per chi ha avuto problemi con l’organo più importante del nostro corpo. Inoltre, è un regolatore della pressione arteriosa;

4) Migliora il flusso sanguigno dell’intero organismo e acquieta tutti i problemi di ipertensione;

5) Favorisce la crescita dei capelli e dona alla pelle un aspetto migliore;

6) Infine, è un potente vermicida, è un ottimo supporto alla lotta contro il diabete e il colesterolo alto, è un ottimo rimedio contro i crampi addominali e il meteorismo, senza dimenticare il suo effetto benefico contro la diarrea acuta o cronica.

COME INSERIRE L’AGLIO NEI PASTI
L’aglio può essere utilizzato davvero ovunque. Principalmente è utile utilizzarlo con pane, insalata, carne o pesce, chiaramente come condimento e quindi d’accompagnamento al pasto principale. Non dimentichiamoci però dell’esistenza di oli che includono l’aglio, da utilizzare spesso per aggiungere sapore ai pasti.

LEGGI ANCHE: Ecco perché sarebbe meglio smettere di comprare le capsule del caffè