Pesava 344 chili quando arriva a Vite al limite inizia a perdere peso ma a metà programma la scelta che spiazza tutti.

Vite al limite è uno dei programmi più seguiti in tutto il mondo, il dottor Nowzaradan, infatti, si impegna a seguire tutti i partecipanti nel loro percorso di dieta e di ripresa in mano della propria vita.

Tutti quelli che si affidano alle sue cure soffro di una grave obesità e spesso sono stati rifiutati da altri medici.

Foto: Facebook/My 600 Lb Life

Alcune persona dello show arrivano dritte nel cuore dei fan riuscendo a diventare dei veri e propri personaggi pubblici. Oggi vi parliamo di Joyce del Viscovo, 44 anni, del Kansas, che quando è giunta in trasmissione pesava ben 344 chili.

La donna ha parlato di preoccupazioni da parte dei propri amici per il suo stato di salute. La sua dipendenza dal cibo nacque in tenera età, quando i suoi genitori divorziarono, e così, la ragazza andò a vivere dalla nonna che inconsapevolmente la faceva mangiare molto per renderla felice.

E così a soli nove anni, il suo peso era di 41 kg. E quando la madre la rivide, si rese conto del suo stato di salute e la portò a fare diete ferree che però non funzionarono molto bene dato che la piccola voleva sempre entrare in contatto con il cibo per trovare piacere e serenità.

Foto: Facebook/My 600 Lb Life

Il suo percorso in clinica, dal dottor Now, l’ha portata a perdere ben 68 kg, anche se il clima che si creò nella trasmissione, l’ha portata a credere che il programma non la supportasse abbastanza, e così lei ha chiuso la stagione rifiutandosi di continuare lo show e lasciandolo quando aveva raggiunto il peso di 282 chili, dopo aver perso 60 chili e più.

Non si sa se lei abbia proseguito la sua dieta in autonomia, sulla sua pagina facebook non ha pubblicato foto o stati di aggiornamenti sulla sua condizione, l’ultima sua foto risale a molto tempo fa.

Chissà se la rivedremo mai in un episodio di Vite al limite… e poi, follow up della più nota Vite al limite.

Potrebbe interessarti anche: Da 292 a 89 chili il percorso di Sarah a Vite al limite è impressionante. Oggi è raggiante e annuncia una lieta notizia.