Per anni l’abbiamo vista in tv era la Tata di Casa Vianello. Ecco oggi come la ritroviamo e cosa fa

Nata il 1950 a Roma, Giorgia Trasselli è una delle donne che ancora oggi milioni di fan e telespettatori ammirano e ricordano.

Ve la ricordate? Per tanti anni è stata presenza fissa nella sit come “Casa Vianello”. Era la tata, spesso complice di Sandra contro il Raimondo Vianello nella serie più longeva prodotta dalla televisione italiana, prodotta dal 1988 al 2007, per ben 16 stagioni.

Foto: Facebook/Play Cult

Come ha iniziato la sua carriera Giorgia Trasselli, dopo aver studiato presso la scuola di recitazione del teatro Stabile della sua città, Roma, negli anni successivi, ha migliorato le sue qualità di danza e movimento scenico, lavorando con i professionisti più stimati del suo mondo. E poi è arrivato il cinema, la tv e via dicendo.

Il suo esordio giunge nel 1983, anno in cui vediamo alcuni film che escono nelle sale e che le conferiscono una grande visibilità con “Occhei, Occhei”, di Florio. Trasselli è stata anche diretta anche da Moccia, per il film “Classe Mista 3° A”.

Ad oggi, a tanti anni dalla fine del format di Casa Vianello, la gente ricorda ancora il suo volto e il suo grande talento. Quel provino, come lei stesso ha ammesso in tante interviste, le ha letteralmente cambiato la vita.

Cosa fa oggi Giorgia Trasselli? Ha 70 anni e continua a fare l’attrice di teatro. Di recente è stata anche ospite in tv da Barbara D’Urso per un omaggio a Raimondo Vianello, a 10 anni dalla sua scomparsa.

L’attrice è presente anche sui social, su instagram in particolare, e sul suo profilo condivide molti scatti del suo amore numero, ossia il teatro, quel mondo che le ha concesso di arrivare ai piani alti del mondo dello spettacolo italiano. Oggi la possiamo vedere alle prese con spettacoli in tutta Italia e insegna dizione.

Potrebbe interessarti anche: Fantozzi, com’è oggi l’attore che interpretava Mariangela? Ecco Plinio Fernando 26 anni dopo l’ultimo film