Pesa più di 300 chili ma dopo 8 mesi abbandona il programma Vite al Limite. La storia di Maja. Ecco com’è oggi

In uno degli episodi della settima stagione del docu-reality “Vite al limite” è stata raccontata la storia di Maja Radanovic, che si è trasferita a Houston per cercare di cambiare vita e perdere peso grazie all’aiuto del Dottor Nowsaradan.

Per chi non conoscesse il programma televisivo, Vite al Limite racconta le esperienze di pazienti affetti da grave obesità seguendoli nel loro percorso verso la guarigione.

Foto: Dplay/Vite al limite

Maja ha deciso di lasciare la sua città natale, Portland, assieme al suo fidanzato Christian per essere seguita dal Dottor Now.

Il percorso di Maja non è stato tra i casi più facili per il dottore.
Già all’inizio del suo viaggio in aeroporto e durante il suo episodio ci fa capire quante difficoltà affronta ogni giorno a causa del suo peso eccessivo.

Addirittura per affrontare questo viaggio ha dovuto comunicare con i due aeroporti per far sì che tutto potesse essere più confortevole e meno complicato possibile.

Nonostante il viaggio molto faticoso e lungo, Maja non perde le forze e le speranze di poter finalmente guarire. È sicura di star percorrendo la strada giusta per l’inizio di una nuova vita.

on protagonista Maja Radanovic. Il dottor Nowsaradan si è trovata di fronte una giovane ragazza di oltre 300 chili, che ha iniziato ad ingrassare fin da piccola, dopo il divorzio dei genitori.

Foto: Dplay/Vite al limite

Durante il suo percorso a Vite al limite, però la 33enne non ottiene dei buoni risultati, riesce a perdere solo 42 chili, e si lascia con il fidanzato Christian e all’ottavo mese abbandonerà il programma.

I fan di Maja si sono appassionati alla sua storia e hanno quindi continuato a seguire i suoi progressi sui social. Maja ha creato un account instagram in cui si definisce un personaggio pubblico e su cui condivide la sua quotidianità.

Pur se il suo percorso a Houston non ha portato grandi progressi, Maja ha continuato a seguire i preziosi consigli del suo dottore ed ha continuato a perdere peso.

Ora Maja sembra indubbiamente più felice rispetto a quando per la prima volta è atterrata in Texas e speriamo che la sua vita possa migliorare sempre di più.

Il percorso intrapreso per perdere peso è davvero difficile, fatto di forza di volontà e sacrifici che però può portare tante soddisfazioni.

Potrebbe interessarti anche: Cosa ricevono i pazienti del Dottor Nowzaradan di “Vite al limite” per partecipare al programma? Quello che non sapete sul docu-reality di successo