Pastiglie fatte in casa per pulire e profumare l’impianto idraulico di casa tua!

Sei pronto per dare un tocco di pulito alla tua casa? Allora segui le istruzioni che ti illustriamo nelle prossime righe, otterrai dei rimedi incredibili, prodotti ottimi per la tua igiene e soprattutto anche per la tua salute.
I prodotti che otterrai sono delle pastiglie che ti aiuteranno a mantenere al meglio i tuoi impianti idraulici. Sei pronto a purificarli?

Gli ingredienti di cui avrai bisogno sono pochi:
150 g di bicarbonato di sodio.
60 ml di succo di limone.
1 cucchiaio e mezzo di aceto bianco.
1 cucchiaio di perossido di idrogeno.
15 gocce di olio essenziale, è possibile scegliere un aroma a nostro piacimento.

Non ci resta quindi che mescolare gli ingredienti in esame e prestare molta attenzione a quando mescoliamo aceto e bicarbonato di sodio. Mettiamo quindi la pasta così ottenuta in degli stampi di silicone e lasciamo che tutto si asciughi per circa 24 ore.

Dopo che tutto si è asciugato, le pastiglie, possono essere conservate in un barattolo di vetro, ovviamente coperto. Usiamo una nel water, lasciamo agire per trenta secondi e poi tiriamo lo sciacquone.

Possiamo anche usare tali compresse per pulire altri servizi igienici. Basta mettere un po’ di acqua nel lavandino, o nella lavastoviglie insieme alla compressa. E lasciare agire il tutto per circa un minuto.

Quindi scopriamo il lavandino e lavastoviglie e puliamo il tutto con un panno umido per rimuovere lo sporco. Siamo sicuri che otterrai dei risultati incredibili che ti consentiranno di avere delle tubature limpidissime, ovviamente la pulizia dei tuoi tubi di casa ti consentirà di ottenere una serie di benefici che puoi immaginare.

E allora cosa aspetti? Prova il rimedio che ti abbiamo appena descritto. Il risultato è garantito e sicuro. E cercare di usare prodotti naturali, fa sempre bene alla nostra salute. Poiché così non siamo costretti ad utilizzare prodotti chimici che alle volte possono dare problemi.

LEGGI ANCHE: Cose che in casa dovresti pulire spesso ma non lo fai mai. Ammettilo che lo dimentichi sempre!