Paolo Conticini, l’attore che vediamo nelle vesti di ballerino a “Ballando con le stelle” sapete cosa faceva prima di diventare famoso?

Uno dei concorrenti dell’edizione di quest’anno di Ballando con le Stelle è il famoso attore Paolo Conticini. Dalle stesse Parole di Paolo in un’intervista rilasciata al settimanale Grand Hotel, oggi scopriamo che, prima di entrare nel mondo dello spettacolo e riuscire a crearsi una fama con la qualifica di attore, subito dopo la maturità, il bel toscano si è dedicato ad una carriera non proprio comune e tradizionale. Infatti era molto richiesto come stripper alle feste e agli addii al nubilato.

Conticini ha confessato che alla sua età quel lavoro non solo gli permetteva di guadagnare bene, ma lo divertiva moltissimo e gli piaceva farlo, inoltre c’era anche una prassi molto usuale, che non era affatto da sottovalutare, durante le sue performance era anche molto facile rimorchiare. Paolo precisa che il suo era un lavoro molto professionale e che non ci fosse nulla di scabroso o scandaloso, dato che l’esibizione si mostrava solamente come un simpatico spogliarello, fatto per rallegrare la serata.


Foto: Instagram/Paolo Conticini

Tuttavia, proprio grazie a questo è riuscito a raggiungere una certa indipendenza economica. L’attore rivela che il percorso seguito in quella sua vecchia carriera però, ha visto alcuni inciampi, e in determinate situazioni le cose si sono fatte parecchio scottanti. Un esempio al riguardo, vede protagonista un marito geloso, rientrato in casa prima del previsto.

Conticini racconta infatti che, durante una sua “serata lavorativa” ha ricevuto l’invito in casa da parte di una bella signora, all’epoca più grande di lui, che tuttavia era sposata. Una volta in casa della donna, Paolo non ha potuto non notare la grande collezione di fucili esposta in casa, scoprendo che il marito della signora era un esperto cacciatore.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da PAOLO CONTICINI (@paoloconticini)

Tralasciati questi particolari i due sono entrati in intimità, quando all’improvviso hanno sentito i rumori del marito che rientrava in casa. Allora lui, proprio come si vede in molti film del genere, ha raccattato i suoi vestiti e si è nascosto nella mansarda, rimanendo lì senza fiatare fino all’alba, con il terrore di venire impallinato dalle ire dell’uomo.

L’attore non spiega se fu questa esperienza a fargli decidere di cambiare mestiere, ma fatto sta che poco tempo dopo, ha cominciato la sua vita come attore, anche se ciò è avvenuto per puro caso, ricevendo il bigliettino da visita di un agente dello spettacolo. Tutto è cominciato da lì, i primi provini, le prime apparizioni, la conoscenza di personaggi famosi, come Christian De Sica, con cui ha instaurato un grande rapporto di amicizia.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da PAOLO CONTICINI (@paoloconticini)

LEGGI ANCHE: Ha stregato il pubblico femminile, ma sapete che lavoro faceva Can Yaman, prima di diventare attore? Che persona sorprendente!

Total
0
Shares
Related Posts