Ordinano la PlayStation 5 su Amazon e ricevono sacchi di riso, cibo per cani, friggitrici e altri oggetti non richiesti

Quest’anno va molto di moda l’utilizzo degli shop online per riuscire a fare i propri acquisti, specialmente a causa delle restrizioni imposte dalla quarantena, che non ci permette di uscire di casa per andare a fare shopping. Tra le piattaforme di compravendita più famose, sicuramente spicca Amazon.

Ormai Amazon permette l’acquisto di ogni cosa e recentemente, grazie all’uscita sul mercato, da parte di Sony, della nuova Playstation 5, moltissimi utenti hanno sfruttato la famosa piattaforma, per ottenere il loro nuovo sistema di gioco.

Tuttavia, per i consumatori del Regno Unito, ci sono state delle sorpresine davvero molto spiacevoli. Sembra infatti che il caos sia piombato tra gli ordini di questo particolare prodotto e molte persone che hanno ordinato la loro nuovissima Playstation 5 si sono visti recapitare a casa un grande fiasco.

Oggetti di tutti i tipi sono arrivati tra le mani di coloro che speravano di potersi dedicare al loro passatempo preferito e piuttosto che la nuova console, hanno ricevuto caffettiere, sacchi di riso, cibo per cani e friggitrici.

Estremamente indignati per la situazione, gli utenti hanno denunciato il fatto sui social e pian piano si sono accumulati sempre più video di persone che mostrano i contenuti assurdi trovati all’interno del loro pacco, che è stato precedentemente aperto.

La famosa società ha colto il messaggio da parte dei suoi utenti e ha rivelato in una dichiarazione che riconoscono gli errori in corso e che stanno già indagando per scoprire esattamente cosa sia successo ed agire di conseguenza.

Nonostante la famosa piattaforma di compravendita sia sempre propensa ai rimborsi è davvero curioso che questo avvenga con un prodotto di tale livello e piuttosto che pensare a dei banali errori, è facile pensare alle azioni di qualche mano disonesta, che stia tentando in maniera illegale, di munirsi di questi nuovi ritrovati tecnologici.