Oliver, l’adolescente più alto del mondo a soli 15 anni


Nel mondo esistono persone che riescono a superare dei limiti veramente straordinari, e si assicurano dei primati che farebbero impallidire chiunque. Quello che appartiene ad Olivier Rioux riguarda una sua particolare caratteristica fisica. Questo ragazzo, infatti è attualmente l’adolescente più alto del mondo.

Olivier ha 15 anni ed è originario di East Montreal, in Canada e proprio nel mese di settembre 2021 è stato riconosciuto come l’uomo di età inferiore ai 18 anni, più alto del mondo, entrando a pieno titolo nel Guinness dei Primati.

Il giovane è alto ben 226,9 cm… una stazza davvero enorme, specialmente pensando che si tratta di un ragazzino di appena 15 anni. Ovviamente, viste le sue dimensioni, si sta rivelando perfettamente portato per alcune discipline sportive, come il basket e lui stesso afferma di adorare moltissimi sport e che la sua vita sarà proprio quella di un atleta.

Quando è entrato a far parte del famoso libro dei record, ha visto avverarsi un sogno che da tempo conservava in un cassetto. Sin da quando era piccolo, aveva capito di essere diverso dagli altri, dato che cresceva ad una velocità quasi esponenziale.

Un giorno, si è reso conto di essere più alto del precedente detentore del record riportato nei Guinness, e così ha potuto contattare coloro che si occupano di stabilire i vari primati mondiali e si è assicurato il suo ingresso nella storia. Il suo allenatore di basket è Teddy Annilus e l’uomo si riferisce a lui come un gigante buono, sempre pronto a fare del suo meglio e a lavorare in squadra.

È molto probabile che la carriera di questo ragazzo continui a proseguire, proprio nell’ambito del famoso gioco e non è strano che nei prossimi anni, troveremo il suo nome tra quello degli assi che fanno parte della prestigiosa NBA, la National Basketball Association, ovvero la lega professionistica di pallacanestro degli Stati uniti d’America e del Canada.