Non risciacquare mai i piatti prima di metterli nella lavastoviglie, ecco perché

Ecco perché non dovreste mai sciacquare i piatti prima di metterli dentro la lavastoviglie.

Spesso si litiga in casa per le faccende domestiche: il rotolo di carta messo al contrario, cosa guardare la sera in TV, cosa mangiare per cena?

Oggi risolviamo uno dei più frequenti argomenti riguardo al risciacquo delle stoviglie prima di rilavarle.

È stato affermato da alcuni studi che sarebbe più utile e funzionale posare le stoviglie in lavastoviglie senza lavarle prima. Infatti i nuovi dispositivi domestici hanno un sensore intelligente che si occupa di tutto in maniera autonoma.

Anche usando la stessa modalità di pulizia l’elettrodomestico la adatta ogni volta alla tipologia di sporco e stoviglie presenti al suo interno.

Questo definisce la durata dei tempi di lavaggio ma assicura una pulizia ottimale anche con l’inserimento di piatti lerci.

Funziona anche con le stoviglie incrostate e impossibili da pulire a mano, le nuove lavastoviglie vi sorprenderanno.

Tuttavia questo vale solo per i dispositivi più recenti che sono, più o meno, quelli prodotti a partire dagli ultimi cinque anni. Se avete uno di questi modelli e risciacquate state dunque perdendo solo tempo.

Le lavastoviglie recenti sono infatti dotate di potenti filtri lavabili che permettono di omettere questo noioso passaggio, che essendo evitato permette di risparmiare almeno 40 litri di acqua per carico.

Fatelo dunque sia per voi che per l’ambiante, informatevi bene sul vostro modello di lavastoviglie e acquistate tempo evitando il risciacquo ma sopratutto evitate lo speco di acqua e fate una buona azione per il nostro pianeta.

Total
373
Shares
Related Posts