Muore la moglie e pianta 6000 alberi – a distanza di 17 anni il suo segreto viene scoperto.

La storia di oggi parla di un amore davvero unico che nasconde una storia commovente e romantica. 17 anni fa Winston Howes, oggi 70enne, dopo più di 30 anni di matrimonio insieme alla moglie Janet, rimane vedovo.

Janet a soli 50 anni infatti perde la vita a causa di un inaspettato attacco di cuore. La vita di Winston e Janet andava a gonfie vele, erano felici avevano un figlio forte e in salute e amavano la loro serena vita di campagna.

La scomparsa improvvisa di Janet ha distrutto il cuore di suo marito e suo figlio, che dopo aver realizzato che nulla gli avrebbe ridato indietro la loro amata mamma e moglie hanno deciso di offrirle uno splendido tributo che sarebbe durato a lungo nel tempo.

Pochi mesi dopo la morte della moglie, infatti, Winston ha deciso di piantare migliaia di querce, esattamente 6000, in un campo adiacente alla casa dove vivevano, un luogo molto amato da Janet.

Il risultato di questo adorabile gesto di amore non è subito stato visibile, ma anzi è stato scoperto per caso da un pilota che casualmente ha sorvolato la loro proprietà.

Ciò che ha visto è stato uno splendido boschetto con al centro uno spazio vuoto a forma di cuore. Il pilota è rimasto estremamente commosso da ciò che ha visto definendola la cosa più bella che abbia mai visto durante i suoi voli.

Quel luogo è oggi, per il marito e il figlio di Janet un luogo di riflessione dove poter ricordare e pensare a lei.

Ogni anno Winston inoltre pianta al centro del cuore dei fiori splendidi che in primavera fioriscono al centro del cuore, rendendolo colorato e profumato, un incredibile omaggio alla sua adorata moglie.

Una storia davvero molto commovente.

Total
1K
Shares
Related Posts