Muffa negli spigoli della doccia? Ecco un trucchetto velocissimo che la eliminerà in pochi minuti

L’aceto di mele è un ottimo ingrediente non solo in cucina, ma anche per delle ecologiche ed economiche pulizie di casa.

Ottimo per cattivi odori, macchie e persino per sgrassare. Oltre ad essere economico, efficace e a non inquinare l”aveto di mele ha un odore più delicato rispetto al l’aceto di vino, anche esso impiegato spesso per le pulizie.

Va bene per assorbire i cattivi odori di fumo e del cibo del frigorifero.

L’aceto di mele è un prodotto naturale ottimo per assorbire i cattivi odori.

Potete per esempio lasciare un bicchiere pieno di aceto in uni scaffale del vostro frigorifero per assorbire gli odori o i piegarlo per pulire i vostri taglieri prima di lavarli con acqua calda.

Contro la puzza di fumo sui vestiti versate un bicchiere dj aceto nel cestello del risciacquo o nella bacinella per lavarli a mano. Per macchie su tessuti o tappeti versate un bicchiere di acqua e aceto in egual misura e strofinare bene dopo aver aggiunto del bicarbonato. Infine per deodorare le stanze ponete dei bicchieri colmi di aceto in punti strategici.

L’immersione in acqua e aceto per qualche minuto può rimuovere il calcare dai vostri sanitari o se preferite potete creare uno spray di aceto puro o diluito per eliminare il calcare e le incrostazioni.

Ideale contro la muffa
Lo stesso Spray può eliminare anche l’odore di muffa dalle superfici.

Vanno diluiti in un nebulizzatore 250 ml di acqua e 250 ml di aceto di mele, successivamente questo miscuglio va spruzzato nelle zone interessate. E anche molto efficace per rimuovere la muffa dalla tenda della doccia plastificata: spazzolatela con acqua e aceto e, in pochi minuti, eliminerete ogni residuo e/ cattivo odore.

Per quanto riguarda l’azione sgrassare su diverse superfici, passatelo con un panno umido dove occorre, ad esempio su sanitari, pavimenti, in cucina. Per maggiore efficacia sui pavimenti versate un bicchiere di aceto all’interno di un secchio d’acqua calda e passate lo straccio come di consueto.

Per migliorare l’aspetto della vostra biancheria potete usarlo come sbiancante o ammorbidente per i vostri tessuti, lasciandoli in ammollo in una bacinella piena di acqua e un bicchiere di aceto di mele, prima di lavarli con del sapone di Marsiglia.

E voi conoscevate gli incredibili usi dell’aceto di mele?

Ti potrebbero interessare: