Milla Clarks di Vite al limite ha perso 270 chili la sua trasformazione è un vero record per il programma del Dottor Nowzaradan

Milla Clarks ha perso 272 chili grazie al Dottor Nowzaradan di Vite al limite, la sua trasformazione è un vero record per il programma il cui titolo originale è “My 600-Ib Life”, proprio i chili persi da Milla, infatti 600 libbre equivalgono proprio a 272 chili.

La 51 anne, di Fayetteville, Tennessee, famosa per aver partecipato il famosissimo programma Vite al limite, il reality di successo planetario che tiene incollati alla televisione milioni di persone in tutto il mondo, è sicuramente una delle pazienti che ha reso davvero orgoglioso il dottor Now.

Foto: dplay/vite al limite

Si tratta di uno dei suoi successi maggiori. Milla è stata protagonista della 11° puntata della 4° stagione di Vite al limite ed è riuscita totalmente nell’impresa di perdere peso e di cambiare il proprio stile di vita ottenendo un grande successo.

La donna ha battuto tutti i record dimostrando grande forza di determinazione e grande coraggio. Infatti, all’inizio del suo percorso, pesava ben 340 chili e, pensate, è riuscita a perdere ben 70 kg. Milla non riusciva a svolgere le normali attività quotidiane, costretta a letto, non riusciva a fare quasi nulla.

I figli in verità hanno sempre accudito la madre e le preparavano da mangiare e la lavavano. La donna ha dichiarato, di fronte alle telecamere, il suo profondo dolore, mostrando i problemi di deambulazione dovuti anche alla presenza di un linfedema sulla gamba, che pesava circa 19 kg, altro problema non da poco che aggravava ancor più la sua condizione.

L’unica attività che riusciva a compiere regolarmente era quella di portarsi il cibo alla bocca e mangiare, oltre, ovviamente, dormire. Un vero e proprio inferno, e i figli di Milla, si svegliavano all’alba e la lavavano perfettamente per far sì che la donna non prendesse infezioni.

Milla ha anche spiegato come sia entrata nel tunnel della dipendenza da cibo: la madre, infatti, per dimostrare amore a lei e alla sorella, le riempiva di cibo. Ma Milla non si è persa d’animo e ha cercato in tutti i modi di salvarsi la vita, trasferendosi a Houston, in Texas, nella clinica del dottor Nowzaradan, protagonista indiscusso del programma Vite al limite.

Proprio durante il suo percorso a “Vite al limite” Milla si è trovato a dover affrontare la morte del marito, ma è riuscita a non perdere il suo obiettivo di vista, ed è andata avanti nel cammino verso il dimagrimento, anche per l’amore verso i suoi 5 figli.

La donna si è messa all’opera con gran sacrificio e grazie al medico è riuscita a riprendersi in mano la sua vita, oggi pesa sui 70 Kg e si mantiene costantemente in allenamento e mangia sano, ha una pagina facebook, dove condivide con chi la segue la sua storia e i suoi progressi giornalieri.

I suoi progressi sono stati raccontati anche in una delle puntate di “Vite al limite; e poi”

Potrebbe interessarti anche: Christina partecipa a “Vite al limite” nel 2014. Perde 250 chili grazie al dottor Nowzaradan. Ecco com’è oggi.

Total
27
Shares
Related Posts