Esiste una buona ragione per mettere un cucchiaio di zucchero nel giardino di casa. Ecco qual è.

Forse non sapete che le ape sono parte fondamentale del nostro sistema, nutrono il 90 % della popolazione e senza di loro, probabilmente la nostra esistenza sarebbe compromessa.

Sui social si è pensato di fare qualcosa per loro, lavorare insieme per allevare le api, e, molti, soprattutto gli amanti delle api, si sono dedicati alla condivisione di foto di api che bevono acqua zuccherata.

La cosa da fare è semplice: posizionare un cucchiaio di zucchero nel cortile.

“In questo periodo dell’anno le api possono sembrare spesso morte o stanche, tuttavia sono lontane da quello. Le api si possono stancare perchè semplicemente non hanno abbastanza energia per tornare all’alveare”

“Se si trova un ape stanca, una soluzione semplice è quella di mettere lo zucchero e l’acqua in un piccolo contenitore e contribuire a rianimare un’ape che sembra morta. Basta mescolare due cucchiai di zucchero semolato bianco con un cucchiaio di acqua e metterlo su un cucchiaio “.

La cosa migliore che le persone possono fare è mantenere le piante con i fiori nei loro giardini ed evitare i pesticidi, dicono gli esperti, tra cui David Attenborough

Se scegli il percorso più dolce, fai attenzione al tipo di zucchero che usi. In particolare, lo zucchero bianco (saccarosio) deve essere utilizzato per integrare la carenza di miele nell’alveare e per evitare la fame della colonia, secondo il Dipartimento di Primary Industries.

Le api raccolgono il nettare, o saccarosio, dalle piante da fiore prima di conservarlo sotto forma di miele per un uso successivo in inverno e altre quando non ci sono piante da fiore disponibili.

Nel processo di maturazione del nettare, una conversione chimica di saccarosio (nettare) a fruttosio e glucosio avviene attraverso un enzima che si trova naturalmente nel nettare dei fiori e che le api aggiungono.

L’alimentazione delle api è stata propagandata come un modo per aiutare a prevenire la fame in popolazioni di api già fragili.

“Negli ultimi cinque anni, la popolazione delle api è stata ridotta di un terzo. Se le api scomparissero dalla faccia della terra, gli esseri umani avrebbero solo quattro anni di vita “, ha affermato la pubblicazione.

La prevenzione di ulteriori cali delle popolazioni di api è fondamentale per proteggere le fonti alimentari globali.

Uno su tre parti di cibo in tutto il mondo dipende dalle api che impollinano circa l’80% delle piante da fiore sulla Terra. Solo negli Stati Uniti UU, gli alveari impollinano fino al 75% dei frutti, noci e verdure.

In tutto il mondo le api stanno scomparendo in una misteriosa sparizione di massa in cui le api sane lasciano improvvisamente i loro alveari, per non tornare mai più. Altre cause di api in declino in tutto il mondo includono il riscaldamento globale, la perdita di habitat e le infestazioni da parassiti.

Quindi, prendi un cucchiaio di zucchero per salvaguardare il pieneta e aiuta le api a sopravvivere e a prevenire la loro scomparsa.