Metti 1 pallina di bicarbonato di sodio e dentifricio nel tuo Wc e NON crederai a quello che succede!

Qualche giorno fa ho notato che il mio Wc sembrava sporco e giallastro, anche se lo avevo pulito qualche giorno prima. L’ho pulito nuovamente e dopo qualche giorno è accaduta la stessa cosa, così una mia amica mi ha consigliato un metodo fatto in casa che aveva visto su internet e che lei ormai usava da un po’ di tempo.

Mi ha detto di mescolare del dentifricio con un po’ di bicarbonato di sodio e di applicarlo nel bagno. All’inizio non ci credevo molto, ma ho voluto comunque provare. Alla fine il risultato è stato ottimo. Ecco cosa ho usato.

Credit Image: Youtube/Los Remedios de Cris

Per questo metodo di pulizia avremo bisogno di quanto segue:
* 1 tazza di bicarbonato di sodio
* Mezza tazza di dentifricio
* Recipiente
* Bastoncino di legno
* Guanti
* Vecchia maglia
* Filo

Cosa fare?
1. Mettere il bicarbonato di sodio in un recipiente.
2. Aggiungi la pasta e con un bastoncino di legno inizia a mescolare.
3. Indossa i guanti e inizia mescolare con le mani gli ingredienti ed a fare come delle palline con l’impasto, una o più palline. Puoi decidere semplicemente di farne una grande.
4. Strappa un pezzo di una vecchia maglia come per creare un sacchettino di tela e posiziona le palline fatte con questa miscela di dentrifricio e bicarbonato all’interno. Chiudi il tutto con un filo.
5. Adagialo all’interno del “scarico” del Wc, facendo attenzione a non ostruire o dar fastidio a qualche ingranaggio. (In poche parole dovete metterlo nel serbatoio dove viene raccolta l’acqua che poi va giù)

Credit Image: Youtube/Los Remedios de Cris

In questo modo ogni volta che tiri la catinella, un po’ del nostro mix verrà rilasciato e “pulirà” il tuo bagno. Se invece il tuo bagno non ha il serbatoio dell’acqua, ti basterà conservare queste palline e posizionarle nel bagno quando ti sembra il momento. Lasciale agire per un po’ e poi tira la catinella. I risultati non saranno gli stessi, ma potrebbe essere un’uso alternativo.

VANTAGGI:
* Combatte lo sporco
* Combatte la incrostazioni
* Combatte la muffa
* Pulisce il bagno
* Riduce la comparsa di batteri

Naturalmente questa non è un modo di sostituire la pulizia del nostro Wc, ma ci permetterà di prolungare gli effetti della pulizia e di preservare al meglio giornalmente la sua brillantezza.

LEGGI ANCHE: Come pulire il piano cottura in vetroceramica (a induzione). Facile, veloce ed economico