Massimo Sabet è il sorvegliante de Il Collegio 5. Fuori dal docu reality lo troviamo un po’ diverso. Le foto prima e dopo.

Volete sapere tutto su Massimo Sabet, il sorvegliante della quinta edizione de Il Collegio? La figura interpretata da Sabet è una dei personaggi più inconici del programma e sono i veri controllori di tutto ciò che accade all’interno dell’edificio.

Il Collegio è un reality di casa Rai che sta piano piano conquistando moltissime persone, con le vicende che avvengono all’interno dell’Istituto Regina Margherita di Anagni. La particolarità della trasmissione è da ritrovare in una sorta di “Viaggio del tempo”, dove alcuni ragazzi vengono catapultati, per vivere una realtà scolastica con regole e restrizioni di una differente epoca storica.


Foto: Instagram/Sabet Massimo

La quinta edizione ha lanciato i giovani a circa 30 anni fa, mentre edizioni precedenti a periodi ancora più lontani.
Massimo è entrato a far parte del cast de Il Collegio solo da questa edizione, affiancando Lucia Gravante e ha sostituito il precedente sorvegliante Piero Maggiò.

Massimo è diplomato presso la Scuola Civica d’Arte Drammatica Paolo Grassi e nel corso della sua carriera ha collaborato con molti registi di alto calibro, come Gigi Dall’Aglio, Gabriele Vacis e Beppe Arena. Durante i suoi anni lavorativi ha collaborato con la rete Mediset e con la Gialappa’s.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Massimo Sabet (@sabetmassimo)

Tuttavia Massimo ha sempre mostrato grande passione per l’insegnamento e per 7 anni è stato professore di recitazione teatrale e cinematografica. Il suo cammino professionale lo ha anche visto nel ruolo di scrittore, con il libro “Cammino all’interno dei miei occhi” e ha anche interpretato il ruolo di regista.

Tutti questi ruoli sono stati il suo cammino fino a giungere tra i banchi de “Il Collegio” nella sua quinta edizione, interpretando il ruolo del severissimo sorvegliante. Durante il reality mantiene sempre un’aria seria ed impeccabile. Massimo si mostra dal carattere austero, proprio come richiede il ruolo da interpretare, ma lontano dalle telecamere appare una persona totalmente diversa.

Su Instagram, Massimo appare in stile davvero casual, con jeans e maglioni a collo alto o avvolto in splendide giacche di pelle. Un look totalmente diverso rispetto a quello in cui siamo abituati a vederlo, talvolta appare in tutta la sua ironia, come nella foto che segue. Chi se lo aspettava di vederlo così.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Massimo Sabet (@sabetmassimo)