“Mamma dov’è Luca?” La mamma di Gianmarco rivela in diretta il retroscena

Sono passati già tre mesi dall’inizio del Grande Fratello e finalmente è arrivata la finale. I concorrenti rimasti in finale, prima di uscire dalla casa hanno ricevuto una sorpresa.

Erica ha rivisto i suoi genitori, Gennaro ha rivisto il fratello gemello ed ha abbracciato per la prima volta la sorella, Martina ha rivisto la mamma, e anche Daniele ha potuto vedere la mamma e riabbracciare il papà, Gianmarco ha rivisto la mamma e la sua sorpresa è stata molto particolare

Infatti il giovane concorrente che è arrivato terzo, perdendo al televoto contro Martina ed Enrico, riabbracciando la mamma ha subito chiesto del fratello Luca, ex finalista della seconda edizione del GfVip.

La mamma di Gianmarco ha mandato un dolce messaggio al figlio. Ecco le parole della signora “Resti il mio cucciolotto. Ti prometto che quando uscirai da lì ti riempirò di baci. Ti voglio tantissimo bene amore mio” Il ragazzo dopo aver ascoltato il messaggio tra le lacrime è andata in passerella dove ha riabbracciato la mamma che le ha detto “Tu e tuo fratello siete la mia vita, appena esci ti dò tutti gli abbracci che non ho potuto darti in questi mesi”

Il ragazzo però ha subito chiesto del fratello, al quale è molto legato. Così quando ha chiesto alla mamma “Luca dov’è?” la donna ha subito replicato “Luca non l’hanno fatto venire. Anche se non l’hanno fatto venire, non importa, è riuscito a farti sentire la sua voce lo stesso” La mamma pero ha comunque detto al figlio di non pensarci e di godersi la sua serata, che tanto mancava poco per riabbracciare il fratello.

Di certo le parole della mamma hanno lasciato Gianmarco un po’ perplesso.

Luca, non è mai stato invitato in studio e neanche all’interno della casa, per salutare il fratello, tanto che un giorno per far sentire la vicinanza a Gianmarco, con un megafono ha urlato fuori dalla casa di Cinecittà.

Da casa il pubblico ha subito notato quello che è accaduto e su twitter diversi sono stati i messaggi degli utenti. Eccone alcuni