Mamma adotta due bambini abbandonati e scopre qualcosa di incredibile sul loro conto

Quando Katie Page ha deciso di dare una svolta alla sua vita non credeva che le sarebbe successo qualcosa di così incredibile.

Katie era una giovane donna single, il suo lavoro andava a gonfie vele e aveva una magnifica casa nuova.

Tuttavia sentiva che le mancava qualcosa affinché la sua vita fosse davvero perfetta. La donna decide dunque di candidarsi come aspirante genitore single adottivo.

Dopo non molto tempo riceve una telefonata che cambierà per sempre la sua vita. Le viene infatti offerta la possibilità di adottare un bambino neonato, abbandonata all’ospedale dalla madre naturale.

Katie un po’ spaventata ma allo stesso tempo lieta della novità accetta immediatamente la proposta.

Ma il bello della storia deve ancora arrivare, infatti pochi anni dopo essere diventata la mamma del piccolo Greyson, riceve una seconda telefonata da parte di un assistente sociale che le chiede se fosse disposta ad adottare un’altra bambina nelle stesse condizioni.

La donna accetta, chiama la piccola Hannah, ed in seguito a qualche indagine sull’origine dei suoi bambini fa una scoperta incredibile.

I piccoli erano infatti fratelli naturali ed erano stati abbandonati dalla stessa donna e nello stesso ospedale.

Oggi la neo mamma si dichiara felice più che mai per la sua scelta e non esclude la possibilità di una terza adozione, che anzi sembra proprio essere in programma.

Ecco alcune immagini di questa mamma con i suoi figli:

Per quanto riguarda i due fratelli invece sono stati davvero fortunati a ricevere una seconda opportunità per vivere e crescere insieme, ma soprattutto un clima di amore e serenità, cosa che invece non sarebbe di certo accaduta nella loro famiglia di origine.

La madre naturale, infatti, ha dichiarato successivamente di non voler sapere nulla dei bambini in quanto non ne aveva alcun interesse, strano da credere e sentire.

[Credit image: Instagram/babylist]