Madre gioca a carta, forbicia e pietra con i figli e il risultato cattura il Web

Questa mamma porta il classico gioco “Carta, forbici e pietra” a un altro livello e il risultato cattura l’attenzione in rete.

Il divertimento e il buon intrattenimento sono alla base della buona crescita e dello sviluppo di un bambino, durante l’infanzia.

Infatti, più un bambino è contento e soddisfatto quando svolge un’attività più avrà voglia di farla e di imparare cose nuove.

È giusto che ai bambini siano dati gli strumenti per crescere nel rispetto dei buoni valori e della conoscenza, ma non tutto deve necessariamente essere studio noioso.

È purtroppo innegabile, che oggi, i bambini preferiscano trascorrere il loro tempo libero con uno smartphone fra le mani, piuttosto che impiegarlo a giocare con tradizionali giocattoli non virtuali e spesso più stimolanti.

Questo li porta a isolarsi dal punto di vista sociale e a perdere la naturale interazione che, altrimenti, avrebbero interfacciandosi nel gioco con altri bambini della loro età.

Un tempo i giochi erano infatti costituiti da giochi di squadra, di ragionamento, fisicamente stancanti e più funzionali.

Il ruolo dei genitori in questo frangente è sicuramente fondamentale, ed oggi è di certo molto più facile zittire i propri figli capricciosi con uno smartphone piuttosto che impegnarsi a convincerli a fare un altro tipo di giochi.

Tuttavia la mamma protagonista della storia di oggi non si è data per vinta e ha voluto coinvolgere i suoi figli in un antico gioco rivisitato.

Si tratta del famosissimo, e da tutti giocato, “Carta-forbicia-pietra” con l’aggiunta di un elemento: la farina.

La mamma decide infatti di inserire una penitenza, a ogni giro per chi verrà sconfitto alla fine della partita

Ebbene la “triste” sorte tocca proprio a lei e quando la sua bambina decide come penitenza di riempire la faccia della mamma di farina ridono tutti a crepapelle divertendosi un mondo.

Total
87
Shares
Related Posts